Dicembre 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Nadal, Djokovic i teenager più lontani

PARIGI – In due set e in oltre due ore agli Open di Francia di lunedì, Novak Djokovic si è trovato battuto da un avversario italiano di 19 anni alla sua prima apparizione in uno Slam.

Tuttavia, a sentire Djokovic dirlo allora, ha avuto il bambino proprio dove lo voleva. che si è rivelato vero.

Anche Rafael Nadal ha affrontato al quarto turno un giocatore italiano di 19 anni e ha anche avuto bisogno di un po’ di tempo per decollare. I problemi di Nadal sono durati otto partite e meno di 45 minuti lunedì prima di prendere le redini, catturando la striscia positiva del Roland Garros in 35 set consecutivi e unendosi a Djokovic nel raggiungere i quarti di finale da record in un torneo importante sulla terra battuta.

Dopo aver perso un paio di tie-break, Djokovic è passato improvvisamente da un grave deficit al suo miglior tennis. Ha giocato 13 partite di fila prima che Lorenzo Mosetti smettesse di giocare a causa di dolori lombari e crampi mentre era sotto per 6-7 (7), 6-7 (2), 6-1, 6-0, 4-0.

“Mi piace giocare con i ragazzi nei primi cinque, perché sento che anche se stanno conducendo un set o due per amore, come è stato oggi, mi piacciono ancora le mie possibilità”, ha detto la testa di serie Djokovic. , che ha 34 anni, “perché mi sento in forma e so come indebolire il mio avversario”.

Nadal, che ha compiuto 35 anni la scorsa settimana, ha perso 5-3 all’inizio davanti al 18esimo seme Yannick Sener, che ha servito nel primo set sul 5-4.

Ma Nadal, 13 volte campione dell’Open di Francia, ha disputato otto partite di fila e, subito dopo nel secondo set, ha ripreso il suo gioco stellare e ha siglato una vittoria per 7-5, 6-3, 6-0 in altre otto partite. .

“Ha giocato meglio. Questo è tutto quello che può dire”, riassume Sinner, 19 anni.

Sull’unica cosa che ha infastidito Nadal lungo il tratto: si è lamentato con l’arbitro di sedia che le luci artificiali nello stadio non dovrebbero essere accese mentre c’era ancora la luce del sole.

READ  Howe e De Bruyne positivi al Covid-19, Lingard considera il West Ham con il futuro incerto del Man United, Tuchel su Rudiger, l'Arsenal vuole di più da Aubameyang più le ultime voci di mercato

“Dicono che è a causa della TV”, ha detto Nadal. “Ma la mia risposta è: avevamo una TV prima di accendere le luci qui al Roland Garros. Ho visto molte partite qui – e dalla TV, la qualità delle immagini era eccezionale senza le luci”.

Sener e Musseti avevano programmato di allenarsi insieme allo Stade Philippe Chatrier lunedì mattina prima delle partite. Ma Sener ha detto che il suo allenatore – Ricardo Piatti, che ha supervisionato Djokovic anni fa – ha sbagliato.

Musetti, un italiano di talento che è molto bravo all’inizio con un rovescio a una mano e un tocco superbo, non era abituato a questo formato al meglio del cinque set nei major e ha ricevuto un timeout medico dopo il quarto.

“Non aveva senso continuare a giocare – ha detto Mussetti -. Non potevo né conquistare punti né restare nei rally. Per me era difficile muovermi”. “Ero al mio limite.”

Djokovic ha chiuso 9 a 9 grazie alle sue possibilità di breakout e al 53-30 di vantaggio sui vincitori.

La testa di serie più importante Djokovic non è mai stata sconfitta al Roland Garros da qualcuno di bassa classifica come Mussetti, testa di serie 76. L’unica sconfitta precedente di Djokovic contro un adolescente risale al Roland Garros 2006 contro un uomo di nome Nadal. Djokovic è entrato oggi 14-0 nel quarto turno in casa.

Inoltre, considera la forma recente di Djokovic: è stato 10-0 nelle partite del Grande Slam nel 2021 e non ha ceduto più di quattro partite in nessun set a Parigi – per non parlare di un set completo – perdendo in totale solo 23 partite a partire da lunedì. . .

Alla fine Djokovic è tornato per la quinta volta in carriera da due set limitando i suoi errori e facendo sembrare Musetti quello che è: uno con tante promesse ma poca esperienza.

Djokovic affronterà il 49° importante quarto di finale contro Matteo Berrettini, testa di serie numero 9 italiana, che lunedì è avanzato senza dover oscillare la racchetta.

L’uomo che Berrettini avrebbe dovuto affrontare, Roger Federer, si è ritirato domenica per consentire al ginocchio destro riparato chirurgicamente e al resto del suo corpo di 39 anni di riprendersi da un occhio a Wimbledon, che inizierà il 28 giugno.

READ  Max Allegri lascia intendere che la Juventus non firmerà l'Arsenal e che il Liverpool prenderà di mira Manuel Locatelli quest'estate

Proprio come Nadal ha avuto contro la rivincita di Sener dello scorso anno a Parigi – Sener ha anche servito nel primo set in quel girone prima di perdere in tre – il decimo seme Diego Schwartzman affronterà Nadal in una ripetizione delle semifinali del 2020.

Schwartzman ha salvato sette punti nel set di apertura di lunedì mentre eliminava Jan-Lennard Struve 7-6 (9), 6-4, 7-5.

In precedenza, la diciassettenne americana Coco Gauff è diventata la giocatrice più giovane dal 2006 a raggiungere i quarti di finale del Grande Slam femminile con una schiacciante 25esima testa di serie Anas Jabeur 6-3 6-1. Gauff ora incontra Barbora Krejcikova, vincitrice 6-2, 6-0 contro Sloane Stephens, campionessa degli US Open 2017 e seconda classificata agli Open di Francia 2018.

Un altro match dei quarti di finale sarà Maria Sakkari contro il campione in carica Iga Swiatek. E Sakkari, il secondo classificato del 2020, è stato eliminato 6-1, 6-3.

Swiatek, testa di serie n. 8, la giocatrice con il punteggio più alto della lotteria femminile, ha eliminato Marta Kostyuk 6-3, 6-4 e ha vinto 22 set consecutivi al Roland Garros.

Gauff, Krijikova e Skari sono tre delle sei donne a correre in un quarto di finale del Grande Slam, il più alto in qualsiasi disciplina nell’era professionale.

Lo spagnolo Rafael Nadal gioca contro l’italiano Yannick Sener durante la sua partita del quarto turno nella nona giornata degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Christophe Ena)

Il serbo Novak Djokovic, in alto a sinistra, passa attraverso l'italiano Lorenzo Mussetti mentre il cambio termina nel tiebreak del secondo set durante la partita del quarto turno del giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/ Michel Eulero)

Il serbo Novak Djokovic, in alto a sinistra, passa attraverso l’italiano Lorenzo Mussetti mentre il cambio termina nel tiebreak del secondo set durante la partita del quarto turno del giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/ Michel Eulero)

La reazione dell'italiano Lorenzo Mussetti è arrivata dopo aver perso un punto mentre giocava contro il serbo Novak Djokovic durante la partita del quarto turno del nono giorno degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

La reazione dell’italiano Lorenzo Mussetti è arrivata dopo aver perso un punto mentre giocava contro il serbo Novak Djokovic durante la partita del quarto turno del nono giorno degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

L'italiano Yannick Sener gioca contro lo spagnolo Rafael Nadal durante la sua partita del quarto turno il giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

L’italiano Yannick Sener gioca contro lo spagnolo Rafael Nadal durante la sua partita del quarto turno il giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

La squadra statunitense Coco Gauff festeggia dopo aver vinto un punto contro la tunisina Anas Jabeur durante la partita del quarto turno del giorno 9 del torneo di tennis Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

La squadra statunitense Coco Gauff festeggia dopo aver vinto un punto contro la tunisina Anas Jabeur durante la partita del quarto turno del giorno 9 del torneo di tennis Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

Il serbo Novak Djokovic rende omaggio all'italiano Lorenzo Musseti che lascia il campo dopo il ritiro a causa di un infortunio durante la partita del quarto turno del giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021. Djokovic batte 19. - Lorenzo Mussetti Il bambino di un anno, che si è ritirato per infortunio in due partite della sua sconfitta al quarto turno agli Open di Francia.  (Associated Press/Michael Eulero)

Il serbo Novak Djokovic rende omaggio all’italiano Lorenzo Musseti che lascia il campo dopo il ritiro a causa di un infortunio durante la partita del quarto turno del giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021. Djokovic batte 19. – Lorenzo Mussetti Il bambino di un anno, che si è ritirato per infortunio in due partite della sua sconfitta al quarto turno agli Open di Francia. (Associated Press/Michael Eulero)

La tunisina Anas Jabeur gioca in una rivincita con l'americana Coco Gauff durante la partita del quarto turno del giorno 9 degli Open di Francia di tennis al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

La tunisina Anas Jabeur gioca in una rivincita con l’americana Coco Gauff durante la partita del quarto turno del giorno 9 degli Open di Francia di tennis al Roland Garros di Parigi, in Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Michel Euler)

La Repubblica Ceca Barbora Krejsikova festeggia dopo aver sconfitto gli Stati Uniti Sloane Stephens durante la sua partita del quarto turno il giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Thibault Camus)

La Repubblica Ceca Barbora Krejsikova festeggia dopo aver sconfitto gli Stati Uniti Sloane Stephens durante la sua partita del quarto turno il giorno 9 degli Open di Francia al Roland Garros di Parigi, Francia, lunedì 7 giugno 2021 (AP Photo/Thibault Camus)