Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Michael Zerafa vs Gennady Golovkin, data del combattimento, aggiornamenti, Danilo Creati, reazione, analisi

La leggenda del pugilato australiano Jeff Fenech definendolo “inaccettabile” Anche Michael Zerfa ha ammesso che la sua prestazione contro Danilo Kiriati è stata “fantastica”.

Ma tanto è bastato a Zharafa, che ha deciso all’unanimità di vincere mentre ora punta gli occhi su Gennady Golovkin, affermando di aver raggiunto un accordo verbale per affrontare il kazako per due titoli mondiali dei pesi medi.

Anche se Kent si è chiesto se Golovkin avrebbe mai combattuto contro Zerfa dopo i suoi ultimi sforzi, dichiarando che “gli sarebbe costato decine di migliaia di dollari”.

Categoria di Business? Bella ragazza di Las Vegas a cui è stato chiesto dopo la fine della carriera “incredibile”.

Punti salienti della battaglia Gallen vs Hodges 2 | 04:15

Anche Jeff Horn ha ammesso di essere “decisamente non impressionato” da Zerfa, dubitando che Golovkin avrebbe trovato molto utile accettare di combattere con l’australiano.

Zerfa ha detto di aver “decisamente ignorato” Kiriati dopo il combattimento, dopo aver rivelato all’inizio della giornata di non aver ancora visto nessun film del suo avversario italiano.

“È più forte di quanto sembri”, ha detto Giraffe.

“Ho accettato questa lotta con un preavviso di quattro settimane. Avevo bisogno dei turni – è un tipo duro.

“Pensavo solo di poterlo fare, sono stato in tutto il mondo, ma è solo imbarazzante. È falso. Nessuna scusa… È stata più dura di quanto pensassi.”

Zerfa ha aggiunto di avere “grandi cose all’orizzonte”, e la lotta con Golovkin dovrebbe essere il prossimo passo nell’ascesa dell’australiano. Anche se Kent non ne è sicuro.

“Abbiamo iniziato lo spettacolo stasera parlando del fatto che Paul Gallen ha un sacco di combattenti emergenti che praticamente sono saltati sul suo carrozzone e hanno fatto quel giro con lui”, ha detto Kent. eventi principali Copertura del combattimento.

“Tim Tsyzu è l’esempio perfetto. Molte persone che normalmente non si sarebbero svegliate con Tim Tszyu hanno avuto modo di vederlo guardando i combattimenti di Paul Gallen. Tim Tszyu ha fatto la cosa giusta e l’ha usato come un modo per vendersi in modo che quando non era più nella promozione di Paul Gallen, le persone erano ciò che vogliono ancora vederlo combattere.

Michael Zerfa, che ha avuto una storia turbolenta nello sport, e i cui due momenti della sua carriera erano alle prese con Jeff [Horn]Stasera ha avuto la possibilità di sedersi lì e dire: “Beh, ragazzi non sapete chi sono”. La prossima volta che vedi il mio nome, vieni a trovarmi e spreca questa occasione stasera.

“C’era il sole. È stata una lotta davvero dura da guardare. “

Kent ha continuato affermando che le persone che conosceva che erano “pugili per la vita” stavano uscendo presto dal combattimento e ha detto che non era di buon auspicio per un potenziale combattimento con Golovkin.

“Ti dirò che problema ha Zirafa a combattere Gennady Golovkin”, ha detto Kent.

“Non si tratta se Golovkin vuole combattere, si tratta se Golovkin penserà di poter fare soldi combattendo contro di lui.

“Golovkin non vedrà nulla in questa performance che lo farà dire, ‘Sarà meglio che stia attento a questo ragazzo.’ Quello che vedrà è, ‘Come posso vendere questa battaglia?'”

Soloka Fifita sopravvive al secondo round di battute | 01:12

“Devi uscire e generare interesse in modo che le persone paghino per guardarti. Creati è un grande combattente. È imbattuto e ha molte abilità, ma è fondamentalmente un peso medio. Tornerà ai pesi super welter in cui crediamo nel futuro.

READ  La Ferrari 812 GTS si è schiantata dopo il furto al Valet Lot nel Maine

“Questo è il peso medio n. 1 al mondo e non poteva fargli del male. Ha un sacco di pensieri da fare”.

Pur comprendendo il fatto che Zirafa avesse affrontato il combattimento con breve preavviso, Kent credeva ancora che la decisione di non studiare il film di Kiriati indicasse un senso di “arroganza” nella sua preparazione.

“Non sapeva nemmeno a cosa stava andando incontro”, ha detto Kent.

“Gli costerebbe decine di migliaia di dollari.”

Zarfa, tuttavia, non dovrebbe avere problemi a pubblicizzarsi come il più grande cattivo della boxe australiana e chiamare l’arcirivale Tim Tszyu che è pronto per un titolo mondiale contro Jermel Charlo.

Giraffe vince una rissa GGG | 02:29

“Se Tim Tszyu vuole uscire dal torneo, come ho detto, la mia preparazione sarà molto migliore”, ha detto, fischiando.

“Puoi fischiare quanto vuoi, va bene. Ma quando verrà messo fuori combattimento, dimmi cosa farà. Tornerà in Australia e cosa? Non ha niente.”

Tutti conoscono la verità: se sono scappato da Tim Tszyu, perché sono qui? Perché No Limit mi darebbe la possibilità? Prendi i fatti giusti, non credere ai media.

“E a tutti gli odiatori, grazie. Grazie per aver acceso quel fuoco.”