Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

“Mi sono fatto avanti” annuncia un soldato australiano dalla prima linea ucraina mentre combatte contro la Russia

Un combattente straniero che si è identificato come australiano ha parlato della sua decisione di recarsi nella “lontana” Ucraina per aiutare un “paese bisognoso” mentre si difende dall’invasione russa.

In un recente video, il soldato non identificato ha parlato di unirsi ad altri volontari internazionali nella neonata unità militare nota come Legione straniera ucraina.

“Penso che sia bello, penso che sia un’opportunità”, ha detto l’uomo, la cui maschera era oscurata da un accento decisamente australiano.

I suoi commenti sono apparsi in un servizio televisivo di Radio Svoboda inviato dalla città in prima linea di Severodonetsk, dove le forze ucraine hanno affermato di aver invertito un’avanzata russa e di aver ripreso il controllo di circa il 20% della città.

Radio Svoboda, altrimenti nota come Radio Free Europe, è un’organizzazione finanziata dal governo degli Stati Uniti che trasmette notizie nei paesi dell’Europa orientale e in altre parti del mondo in cui i media sono vietati o limitati.

READ  Gli Stati Uniti sono stati criticati poiché il numero di casi nel mondo in via di sviluppo è salito alle stelle