Maggio 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

MGM acquisisce Bones and All di Luca Guadagnino con Timothée Chalamet e Taylor Russell | Notizia

MGM acquisisce Bones and All di Luca Guadagnino con Timothée Chalamet e Taylor Russell |  Notizia

MGM ha acquisito i diritti globali del primo lungometraggio dal Gruppo Luca Guadagnino negli Stati Uniti ossa e tutto Con Timothée Chalamet e Taylor Russell.

David Kajganich, collaboratore di lunga data di Guadagnino che ha lavorato con il regista suspense E il Grande spruzzataadattato dalla sceneggiatura dell’omonimo romanzo di Camille de Angelis su due sconosciuti che intraprendono un viaggio di 1.000 miglia attraverso l’America di Ronald Reagan.

Quando scoprono che non riescono a superare il loro orribile passato, la coppia prende un’ultima posizione per determinare se il loro amore può sopravvivere all’altro. Protagonisti insieme a Chalamet e Russell come coppia principale sono Mark Rylance, André Holland, Jessica Harper, Michael Stuhlbarg, David Gordon Green, Francesca Scorsese e Chlo Sevigny.

ossa e tutto Girato nell’area del Tri-State dell’Ohio nella primavera del 2021, Frenesy Film Company e Per Capita Productions in associazione con The Apartment Pictures, Memo Films e 3 Marys Entertainment di Fremantle.

Guadagnino ha lavorato come produttore al fianco di Theresa Park, Francesco Melzi d’Eril, Dave Kaiganich, Marco Morabito, Lorenzo Mieli, Gabriele Moratti e Peter Spears. Giovanni Corrado, Raffaella Fiscardi, Marco Colombo e Moreno Zani sono stati i produttori esecutivi.

I finanziatori sono le società italiane The Apartment Pictures, 3 Marys Entertainment, Memo Films, Tenderstories, Elafilm, Excelsa, Serfis e Wise Pictures. Vision Distribution uscirà in Italia. WME Independent ha rappresentato i registi nell’accordo con la MGM.

Sulla scia della recente acquisizione di MGM da 8,5 miliardi di dollari da parte di Amazon, le parti coinvolte ossa e tutto L’accordo non ha perso l’occasione per strombazzare il potenziale teatrale del film. È un “da vedere sul grande schermo”, ha affermato Mike De Luca, capo del gruppo cinematografico e capo del gruppo cinematografico Pam Abdi, mentre Guadagnino ha elogiato “uno studio che chiaramente ama i registi e rispetta una visione audace”.

READ  Pizza in stile newyorkese, la cucina italiana è nel menu del Giorgio a Smirne