Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Mercati diversi dall’Ucraina possono fornire importazioni agricole in Italia

Germania e Francia possono fornire grano


17 marzo 2022

Icona dell'orologio
Ho letto per 1 minuto

Le importazioni italiane di alcuni prodotti agricoli dall’Ucraina sono state limitate per essere compensate da uno spostamento verso altri mercati in una situazione di carenza, ha affermato mercoledì il ministro dell’Agricoltura.

Il Programma alimentare delle Nazioni Unite ha affermato la scorsa settimana che i prezzi internazionali di cibo e foraggi potrebbero aumentare fino al 20% a causa della guerra, aggiungendo l’incertezza sulla capacità dell’Ucraina di raccogliere i raccolti se la guerra continua e le prospettive per le esportazioni russe in futuro anno. , Lo ha riferito Reuters.

Nel corso dell’audizione parlamentare, il ministro Stefano Pattuvanelli ha affermato che l’Ucraina ha fornito all’Italia il 3% di frumento tenero e il 13% di mais.

“Questi valori (importazioni da Ucraina e Russia) consentiranno in futuro ad altri mercati di vedere Germania e Francia prima nel settore dei cereali, o Stati Uniti e Canada per i fertilizzanti”, ha aggiunto.

La scorsa settimana, Pattuvanelli ha affermato che l’UE, che è uno dei principali fornitori di mais (mais) al settore zootecnico, dovrebbe ritardare l’attuazione delle politiche restrittive della produzione agricola e sospendere gli aiuti governativi all’industria agroalimentare. Crisi.

READ  Il fondatore di Facebook Zuckerberg discute di "cooperazione" con il primo ministro italiano Troy