Agosto 15, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Manifestanti anti-governativi assaltano la casa del presidente, disturbano una partita di cricket in Australia e si scontrano con la polizia

Migliaia di persone si sono riversate nel distretto governativo di Colombo, cantando slogan anti-presidente e smantellando diverse barriere della polizia per raggiungere la casa di Rajapaksa.

Un testimone ha detto che la polizia ha sparato colpi in aria ma non è stata in grado di impedire alla folla inferocita di circondare la residenza presidenziale.

Sabato (AEST) i manifestanti hanno reagito quando un proiettile lacrimogeno sparato dalla polizia è caduto accanto a loro a Colombo, Sri Lanka.a lui attribuito:AP

La Reuters non ha potuto confermare immediatamente dove si trovasse il presidente.

In precedenza, grandi gruppi di manifestanti hanno raggiunto il secondo test dell’Australia contro il paese, mentre migliaia di persone hanno marciato fuori dal Galle International Stadium, a Galle, a sud di Colombo.

I manifestanti arrivati ​​sul campo speravano di recarsi a Colombo per un’importante manifestazione per chiedere le dimissioni del presidente dello Sri Lanka, ma sono stati ostacolati dalla mancanza di mezzi pubblici.

Steve Smith colpisce mentre i manifestanti si accalcano su Fort Dutch dietro il Galle Stadium.

Steve Smith colpisce mentre i manifestanti si accalcano su Fort Dutch dietro il Galle Stadium.a lui attribuito:AP

secondo l’età’S Il capo scrittore di cricket Daniel Preetig, circa 2.000 pacifici manifestanti anti-governativi hanno manifestato allo stadio cantando “Vai a casa Gotha” in singalese, prima di dirigersi verso i bastioni del vecchio forte olandese che si affaccia sul parco durante il secondo giorno del secondo test tra lo Sri Lanka e Australia.

Circa un’ora dopo, i manifestanti si sono spostati pacificamente fuori dal forte e sono tornati indietro verso la strada principale dietro lo stadio, dove il loro numero è salito a oltre 3.000 nel primo pomeriggio.

“Il paese è in subbuglio e le persone fuori dicono la loro parola, possiamo sentirla chiaramente e possiamo ancora sentirla ora”, ha detto il vice capitano dell’Australia, Steve Smith. “Ma non ha davvero avuto un ruolo in niente ai tempi.

READ  L'eruzione del Monte Merapi nell'isola indonesiana di Giava | notizie sull'ambiente

“C’è molto vento qui ed è molto calmo e non c’è un gran numero di persone qui [at the ground] Quindi puoi sentire molto, ma non ha avuto un ruolo in quello che stava succedendo nel mezzo”.

Le due squadre sono state scortate in un convoglio condiviso all’hotel poco dopo che i tronchi si erano fermati.

Durante lo spettacolo, i presentatori televisivi sono stati in grado di bloccare i canti dei manifestanti nell’ora di apertura rifiutandosi di mostrare la vista.

Almeno un manifestante portava un cartello con la scritta “Grazie Cricket Australia, torna a casa, devo”.

Il Dipartimento degli Affari Esteri e del Commercio (DFAT) è stato contattato per un commento.

I manifestanti tentano di rimuovere un proiettile di gas lacrimogeno dopo che la polizia lo ha sparato per disperderli a Colombo, nello Sri Lanka.

I manifestanti tentano di rimuovere un proiettile di gas lacrimogeno dopo che la polizia lo ha sparato per disperderli a Colombo, nello Sri Lanka.a lui attribuito:AP

I manifestanti anti-governativi sono stati rimossi con la forza dalle mura del forte dalle autorità durante il secondo giorno del primo test tra Australia e Sri Lanka.

Un portavoce dell’esercito aveva affermato che ai manifestanti era stato ordinato di andare avanti per non distrarre i combattenti australiani, ma la parte errante ha negato di essere a conoscenza di questa richiesta o che i manifestanti avevano interferito con il gioco.

L’ultimo giorno della prima prova e il primo giorno della seconda giornata, le mura del forte sono state custodite, impedendo agli spettatori di utilizzarlo come punto di osservazione per assistere al cricket.

Sabato 9 luglio i manifestanti arrivano in gran numero alla residenza del presidente dello Sri Lanka a Colombo.

Sabato 9 luglio i manifestanti arrivano in gran numero alla residenza del presidente dello Sri Lanka a Colombo. a lui attribuito:Screengrab / NewsFirst

Nonostante la grave carenza di carburante che ha interrotto i servizi di trasporto, i manifestanti hanno riempito autobus, treni e camion da diverse parti del paese per raggiungere la capitale per protestare contro l’incapacità del governo di proteggerli dal collasso economico.

READ  Funzionari ucraini affermano che le forze russe hanno occupato Severodonetsk senza acqua né elettricità

Il malcontento è ribollito nelle ultime settimane quando lo stato a corto di liquidità ha smesso di ricevere consegne di carburante, chiudere le scuole e razionare benzina e diesel per i servizi essenziali.

Sampath Pereira, un pescatore di 37 anni, ha preso un autobus affollato dalla città costiera di Negombo, 45 chilometri a nord di Colombo, per unirsi alla protesta.

Caricamento in corso

“Abbiamo chiesto ripetutamente a Jota di tornare a casa, ma è ancora aggrappato al potere”, ha detto Pereira.

È tra i milioni che soffrono di carenza cronica di carburante e inflazione, che ha raggiunto il 54,6% a giugno.

L’instabilità politica potrebbe minare i colloqui dello Sri Lanka con il Fondo monetario internazionale che cercano un salvataggio di 3 miliardi di dollari (4,3 miliardi di dollari), ristrutturando parte del debito estero e raccogliendo fondi da fonti multilaterali e bilaterali per alleviare la siccità del dollaro.

Con Reuters e AP