Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’ultimo titolo GTE Pro della Ferrari sarà “ciliegina sulla torta”

L'ultimo titolo GTE Pro della Ferrari sarà "ciliegina sulla torta"

La Ferrari spera in titoli consecutivi nella classe GTE Pro quest’anno dopo il successo dei Campionati Calado e Alessando Pier Guidi nel 2021, quando la Casa italiana è entrata ancora una volta in una battaglia serrata con Porsche per i titoli di testa.

Calado e Pierre Guidi erano in vantaggio di 11 punti nella finale della 8 Ore del Bahrain di sabato su Michael Christensen tra i primi due della Porsche, poiché Christensen ha ammesso venerdì che la Ferrari aveva il vantaggio a lungo termine nelle prove libere.

Calado spera che la Ferrari possa vincere la classe GTE Pro sabato prima di tornare ai vertici delle corse di auto sportive nel 2023 con la sua 499P LMH.

“[It’s the] L’ultimo round per molte cose, inclusa la classe GTE Pro, che è stata grande, grande intrattenimento negli ultimi anni”, ha detto Calado ad Autosport.

“È sempre speciale vincere gare e campionati con la Ferrari ed è chiaro che finisce [the GTE Pro era] Su un rialzo simile a una ciliegia sopra la torta.

“[But] Non lo trattiamo in modo diverso [to other races]Se vinciamo, vinciamo, il che è fantastico, e se perdiamo, perdiamo.

“Così è. Tutto quello che sappiamo è che daremo il 100%”.

#51 Ferrari 488 GTE EVO di AF Corse di James Calado

Foto: JEP / foto di sport motoristici

La divisione GTE Pro è diventata una delle preferite dai fan grazie all’intenso coinvolgimento dei produttori e all’intensa concorrenza, con le iscrizioni alla 24 Ore di Le Mans che hanno raggiunto un picco di 17 vetture nel 2019.

La Ferrari ha vinto la GTE Pro cinque volte dal 2013, anche in anni consecutivi nel 2013 e 14, e ha collezionato lo stesso numero di vittorie a Le Mans durante questo periodo.

READ  Per amore di Lanza: il concerto celebrerà la vita e la musica del mitico tenore

Alla domanda su come avrebbe guardato indietro all’era delle corse di auto sportive GTE Pro, Calado ha detto: “Penso che sia stata davvero una bella gara. [When] Tutti dicono che tutti sono di prima classe assumendo un LMH ma onestamente, abbiamo la classe migliore in GT, è la stessa cosa. È solo un’auto diversa.

“Penso che abbiamo prodotto gare molto emozionanti, gare molto ravvicinate. E sì, il momento clou dei due campionati è stato ovviamente la vittoria di Le Mans due volte.

“Abbiamo avuto un grande successo con la 488, è stata una grande macchina. Adesso è una vecchia macchina, ma era un’ottima macchina da guidare. Ci siamo sempre stati o stiamo per esserlo”.

  • Guarda tutte le gare del WEC, inclusa la 8 Ore del Bahrain questo fine settimana, dal vivo Motorsport.tv