Maggio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Ucraina utilizza la tecnologia di riconoscimento facciale Clearview che può aiutare a identificare gli aggressori russi e i caduti in guerra

Il ministero della Difesa ucraino ha iniziato a utilizzare la tecnologia di riconoscimento facciale di Clearview AI dopo che una startup americana si è offerta di rilevare gli aggressori russi, combattere la disinformazione e identificare i morti.

Lee Wolowsky, consigliere di Clearview ed ex diplomatico sotto i presidenti degli Stati Uniti Barack Obama e Joe Biden, ha affermato che l’Ucraina ha libero accesso al potente motore di ricerca facciale di Clearview AI, consentendo alle autorità di controllare le persone di interesse ai posti di blocco, tra gli altri usi.

I piani hanno iniziato a prendere forma dopo che la Russia ha invaso l’Ucraina e il CEO di Clearview Hwan Tun, che ha inviato una lettera a Kiev offrendo aiuto, secondo una copia vista da Reuters.

Clearview ha affermato di non aver offerto la tecnologia alla Russia, che descrive il suo lavoro in Ucraina come una “operazione speciale”.

Il ministero della Difesa ucraino non ha risposto alle richieste di commento. In precedenza, un portavoce del ministero della Trasformazione digitale ucraino aveva affermato che stava valutando le offerte di società di intelligenza artificiale con sede negli Stati Uniti come Clearview.

Diverse società occidentali si sono impegnate ad aiutare l’Ucraina fornendo hardware Internet, strumenti di sicurezza informatica e altre forme di supporto.

Un edificio pesantemente bombardato con pietre nere e alberi bruciati in una cupa mattina d'inverno
La società afferma che potrebbe aiutare le autorità a identificare le persone uccise nel conflitto.(Reuters: Aleksandr Ermoshenko)

Il fondatore di Clearview, cresciuto in Australia prima di trasferirsi negli Stati Uniti all’età di 19 anni, ha affermato che la sua startup ha a disposizione più di 2 miliardi di foto del social network russo VKontakte, su un database di oltre 10 miliardi.

Questo database può aiutare l’Ucraina a identificare i morti più facilmente che cercare di abbinare le impronte digitali, e funziona anche se c’è un danno facciale, ha scritto Ton.

Una ricerca del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti ha scoperto che la decomposizione riduce l’efficacia della tecnologia, mentre un documento della conferenza del 2021 ha mostrato risultati promettenti.

READ  Qantas prevede di riprendere i voli internazionali nonostante la perdita di $ 1,7 miliardi