Agosto 10, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’RCS italiana raggiunge un accordo con Blackstone sulla controversia sulla proprietà

MILANO (Reuters) – RCS MediaGroup (RCSM.MI) e Blackstone (BX.N) hanno dichiarato venerdì di aver raggiunto un accordo per dirimere la controversia legale relativa alla contestata vendita della sede della casa editrice italiana al fondo statunitense nel 2013.

In base all’accordo, le due società rinunceranno a tutte le procedure legali e RCS pagherà 10 milioni di euro (10,06 milioni di dollari) a Blackstone, per contribuire alle spese legali sostenute dal fondo, hanno affermato le due società in una dichiarazione congiunta.

RCS, editore del Corriere della Sera, riacquisterà parte della palazzina uffici di Milano – circa un terzo dell’intero patrimonio che era l’ex sede del quotidiano – per 59,9 milioni di euro, il doppio dell’importo acquistato. Ha venduto lo spazio nel 2013.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Le azioni RCS sono aumentate alla notizia di un accordo e sono aumentate del 17% alle 1232 GMT.

RCS ha avviato un procedimento arbitrale nel 2018 per cercare di invalidare la vendita del 2013 della sua sede di Milano a Blackstone, affermando che il prezzo era troppo basso in un momento in cui RCS stava affrontando difficoltà finanziarie.

Il tribunale arbitrale si è pronunciato a favore del fondo di investimento e RCS ha perso il ricorso avverso tale sentenza dinanzi al tribunale di Milano. Leggi di più

In una dichiarazione venerdì, RCS ha riconosciuto che “non vi era alcuna cattiva condotta o malafede in relazione alla transazione del 2013” e si è scusata per qualsiasi illecito, esprimendo rammarico per gli eventuali disagi causati dal fondo statunitense.

In una causa intentata a New York contro RCS e il suo presidente, Urbano Cairo, Blackstone ha chiesto un risarcimento fino a $ 600 milioni, sostenendo che RCS ha rivendicato erroneamente la proprietà della proprietà e “interferito deliberatamente” nella successiva vendita dei beni ad Allianz, un affare che poi è fallito.

READ  Nuovi dati mostrano che i lavoratori britannici sono "i peggiori in Europa" quando si tratta di tornare al lavoro

La causa statunitense è stata sospesa fino alla conclusione del procedimento giudiziario italiano.

Un portavoce di Blackstone ha dichiarato: “RCS ha pubblicamente riconosciuto le decisioni (dagli arbitri e dai tribunali) e ha offerto un risarcimento monetario e si è scusato. Ora stiamo considerando la questione chiusa”.

(1 dollaro = 0,9937 euro)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Reportage aggiuntivo di Claudia Christoferi e montaggio di Gianluca Cimraro, Julia Segretti e Susan Fenton

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.