Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Los Angeles – Italia all’Italian Fete Il candidato all’Oscar Paolo Sorrentino

Los Angeles - Italia all'Italian Fete Il candidato all'Oscar Paolo Sorrentino

Prossimo Los Angeles – Italia Fashion and Film Festival sarà Onore ai registi italiani Paolo Sorrentino (“Mano di Dio”) e Enrico Casarosa (“Luca”) nonché Lo stilista Massimo Cantini Parini (“Cyrano”) ha tutti ottenuto nomination per la prossima stagione Oscar.

Si svolgerà la 17a edizione dell’evento pre-Oscar 20-26 marzo al TCL Chinese Theatre di Hollywood e anche online.

La cerimonia di apertura di quest’anno wSarà ospitato l’attore italo-americano veterano Robert Davy, che è anche l’headliner dell’evento di quest’anno. L’evento sarà co-ospitato da Sofia Milos (CSI: Miami) con l’allenatore di recitazione di Hollywood Bernard Heller.

I premiati saranno presentati anche dal Console Generale d’Italia Silvia Schiaf e dal Presidente dell’Istituto Italiano di Cultura Emanuel Amendola sia al Teatro Cinese che durante un evento separato che si terrà il 25 marzo presso l’Istituto Italiano di Cultura.

altro Los Angeles, Italia I premiati di quest’anno sono cineasti eccezionali Dante Spinotti (“Heat” e “LA Confidential”), gli attori Riccardo Scamarcio, Benedetta Porcaroli e Filippo Scotti (“La mano di Dio”), i registi Valerio Zanoli (“Unforgettable”), e Alessandro Bondi (“Scuola di mafia”).

Tra i talenti italiani attesi all’evento ci sono gli attori Michele Ragno, Esmeralda Spadia e il rapper Clementino. Oltre ai compositori Carlo Cilioto e Francesco Giamuso; e il direttore della fotografia Massimo Ziri. Si produttori Lorenzo Meli (“Mano di Dio”); Chiara Telesi (“Uno di noi”); Atteso anche Andrea Irvolino (“Aspettando i barbari”).

Come già annunciato, lo farà Los Angeles-Italy, fondata e prodotta da Pascal Vidomeni Un omaggio al centenario della nascita di Gassmann con un piccolo omaggio retrò alla memoria dell’icona che, tra gli altri riconoscimenti, Ha vinto un premio come attore a Cannes nel 1975 per la sua interpretazione da cieco nel “Profumo di donna” di Dino Rizzi, che è stato poi riprodotto in inglese come “Scent of a Woman” con Al Pacino.

READ  Ristorante italiano di lusso in arrivo a Gaslamp, che occupa il vecchio spazio di Searsucker