Dicembre 9, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’oro olimpico italiano chiama Usain Bolt: ‘Sono pronto per la sfida’

Scioccato il mondo con la sua velocità record, Usain Bolt è di gran lunga l’uomo più veloce in vita. La sua storia di successo sulla scena mondiale non è un segreto. Con le fiamme che divampano veloci sulla pista, si potrebbe considerarla una macchina.

Annunci

L’articolo continua sotto questo annuncio

Oltre alla corsa, l’atleta ha continuato a interessarsi ad altri campi come il calcio e la musica. Il suo album di debutto “Country Yutes” ha guadagnato fama mondiale.

Annunci

L’articolo continua sotto questo annuncio

Usain si è ritirato dall’atletica leggera nel 2017, il che ha aperto più opportunità ai giovani di scalare. Tuttavia, di recente, il campione olimpico del 2020 Lamont Marcel Jacobs ha sfidato Usain Bolt a una gara di beneficenza.

Marcel Jacobs pronto a sfidare Usain Bolt

Marcel Jacobs ha conquistato le Olimpiadi di Tokyo 2020, facendo segnare 9,80 secondi nei 100 metri. Era la prima volta che Jacobs gareggiava ai massimi livelli, ma ottenne uno dei migliori risultati in questo sport. Naturalmente, con la sua fiducia in superficie ora, l’atleta ha chiamato Bolt alla gara.

Tutto è iniziato quando Bolt ha espresso il suo disappunto per non essere stato in grado di competere alle Olimpiadi quest’anno. Ha anche mostrato la sua fiducia, dicendo che avrebbe vinto l’oro se avesse partecipato.

Tanto di cappello a Jacobs, ma sì, stavo per vincere e mi manca così tanto lo sprint perché vivo in quei momenti, è stato difficile per me guardare quella gara, ” Lei disse leggenda giamaicana.

In risposta alla dichiarazione di Bolt, Marcel Jacobs ha dichiarato:Sei il mio eroe, quindi grazie per il cappello! Ma hai anche detto che vincerai sicuramente, quindi sono all’altezza della sfida! “

Jacobs ha invitato Bolt a un tour di beneficenza con le loro squadre. Questa potrebbe essere la resa dei conti finale per determinare chi è l’uomo più veloce tra i due.

READ  United Rugby Championship: Edimburgo e Glasgow Warriors imparano una nuova attrezzatura da competizione

“Che ne dici di avviare un’organizzazione benefica che catturi la bandiera? Porta la tua squadra e io porterò la mia”, ha aggiunto Marcel.

Bolt è considerato un idolo da molti atleti, uno dei quali è lo stesso Jacobs. Pertanto, sarà interessante vedere se Bolt raccoglierà la sfida e attraverserà la pista un’ultima volta.

Se Usain Bolt gareggia alle Olimpiadi di Tokyo…

Usain Bolt, il più grande velocista di sempre, non era felice, ha perso le Olimpiadi di Tokyo 2020. Non è d’accordo con il modo in cui il suo allenatore vede l’intera faccenda perché era abbastanza sicuro di sé e ne uscirà vittorioso.

Annunci

L’articolo continua sotto questo annuncio

LONDRA, INGHILTERRA – 9 AGOSTO: Usain Bolt della Giamaica festeggia dopo aver vinto la medaglia d’oro durante la finale dei 200 metri maschili il giorno 13 dei Giochi Olimpici di Londra 2012 allo Stadio Olimpico il 9 agosto 2012 a Londra, Inghilterra. (Foto di Ian McNicol/Getty Images)

Il mio allenatore mi ha detto qualcosa alla fine della mia carriera. Ha detto: La gente non ha fretta. Ero più lento. Non l’ho mai guardata in quel modo” Lei disse Bullone.

Bolt ha rivelato di aver davvero spinto troppo oltre la barriera come atleta e ci vorrà del tempo prima che qualcuno la superi. È interessante notare che Marcel Jacobs ci è andato molto vicino. Bolt combatterà con Marcel Jacobs?

Annunci

L’articolo continua sotto questo annuncio

Immergiti più a fondo

Usain Bolt rivela di aver seguito il consiglio di Michael Jordan per vincere una grande competizione

5 giorni fa