Agosto 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Lo studio ha concluso che ridurre lo stress a volte può invertire la tendenza dei capelli grigi

Illustrazione per un articolo intitolato La riduzione dello stress può a volte invertire i capelli grigi, risultati di uno studio

immagine: lotta per le azioni (lotta per le azioni)

I ricercatori della Columbia University e altrove affermano di aver trovato un modo per monitorare l’ingrigimento dei capelli di una persona nel tempo. È una scoperta che suggerisce anche che lo stress può davvero far diventare grigi o bianchi i capelli delle persone e che alleviare lo stress può riportare il colore, almeno fino a un certo punto.

Ovviamente, tendiamo a perdere colore dei capelli quando invecchiamo, poiché le cellule dei nostri follicoli piliferi smettono di produrre il pigmento melanina. Ma ci sono state a lungo segnalazioni aneddotiche di perdita di capelli nei giovani adulti quasi subito dopo l’infortunio evento stressante. E mentre alcuni di questi incidenti potrebbero essere stati solo racconti popolari, sono accaduti centinaia Di questi casi individuali documentati dai medici, molto. Più recentemente, studi sugli animali, spesso sui topi, hanno sostenuto la presenza di questo fenomeno.

Ma i topi, come ci piace dire qui, non sono umani. Quindi, sebbene l’ingrigimento dei capelli si verifichi in tutti i tipi di mammiferi, il processo può sembrare diverso sotto importanti aspetti per gli esseri umani, anche quando si tratta di Incanutimento associato allo stress. un Nuovo studio pubblicato Questa settimana nella rivista eLife guidata dai ricercatori del Vagelos College of Physicians and Surgeons della Columbia University, sembra essere tra i primi a provare a determinare come i nostri capelli diventano grigi.

I capelli visibili sulla testa non vivono: sono ciocche ricche di cheratina che vengono prodotte lentamente ed espulse dai follicoli piliferi sotto la pelle. E grazie a una nuova tecnologia sviluppata dai ricercatori, sono stati In grado di raccogliere e confrontare piccoli segmenti di ciocche di capelli singole شعر di volontari. Queste fette di capelli possono quindi essere utilizzate come anelli all’interno dell’albero, mostrando indirettamente la salute del follicolo mentre si forma nel tempo, compresa la condizione del follicolo. pigmentazione;

L’autore senior Martin Piccard ha detto in dichiarazione dall’Università. “Sotto uno scanner ad alta risoluzione, vedi differenze di colore minuscole e sottili, ed è quello che misuriamo”.

Piccard e il suo team hanno studiato quasi 400 singoli capelli di 14 volontari sani, di età compresa tra 9 e 39 anni. Diari dello stress, cheValuteranno il livello di stress a cui sono stati esposti durante una determinata settimana. In alcuni di questi volontari, il team è stato in grado di rilevare un graduale ingrigimento lungo una ciocca di capelli, mentre alcuni sembravano perdere colore e poi riacquistare colore nel tempo. E quando hanno confrontato questa colorazione chiazzata con i livelli di stress che le persone hanno riportato dai loro diari يومياHanno trovato un forte legame tra i due, tanto che una persona ha riacquistato il colore di alcuni dei propri capelli durante un momento di intenso relax.

“C’era un individuo che è andato in vacanza e cinque baffi sulla testa di quella persona si sono scuriti durante le vacanze, sincronizzandosi con il tempo”, ha detto Pickard.

I risultati si basano su una piccola dimensione del campione, quindi non dovrebbero essere considerati definitivi. Ma potrebbero fornire alcune importanti informazioni su come si verifica l’ingrigimento dei capelli negli esseri umani se vengono ulteriormente convalidati. Altre ricerche sui topi hanno indicato che una volta che si verifica l’ingrigimento, è in gran parte irreversibile. Ma questa ricerca suggerisce che c’è un limite più resistente di ingrigimento nelle persone, dove lo stress può in qualche modo far pendere la bilancia.

Oltre a studiare il colore di una ciocca di capelli nel tempo, i ricercatori hanno anche scoperto sottili cambiamenti nei livelli di proteine ​​nei capelli che avevano perso colore. unI dati sono stati utilizzati per creare un modello matematico dell’ingrigimento legato allo stress, un modello che sperano possa un giorno aiutare gli scienziati a monitorare come le recenti esperienze di vita delle persone influiscano sulla loro salute. Non aspettarti che la tua prossima vacanza riporti improvvisamente i tuoi capelli grigi al loro colore vibrante, specialmente se sei più grande.

“Nella mezza età, quando i capelli si avvicinano a quella soglia a causa dell’età biologica e di altri fattori, lo stress li spingerà oltre la soglia e diventeranno grigi”, ha detto Pickard. “Ma non pensiamo che ridurre lo stress in un 70enne che è stato grigio per anni gli scurirà i capelli o aumenterà lo stress in un 10enne sarà sufficiente per capovolgere i capelli oltre il limite del grigio”.

READ  Lancio della stazione spaziale: astronauti russi e astronauti della NASA lasciano la Terra venerdì