Settembre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’italiano Tragi Erdogan critica Sofagate come un “dittatore” dopo Politico

Il primo ministro italiano Mario Draghi ha definito il presidente turco Recep Tayyip Erdogan un “dittatore” e lo ha criticato per aver mandato sul divano la presidente della Commissione europea Ursula van der Leyne durante una visita ufficiale martedì.

“Sono profondamente rattristato dall’umiliazione che il presidente della Commissione europea Van der Leyen deve sopportare”, ha detto Drake Disse Durante una conferenza stampa giovedì sera.

Durante una visita ufficiale ad Ankara, Erdogan ha presentato una sedia accanto al presidente del Consiglio europeo Charles Michel, lasciando un van der Leyen infastidito seduto su un letto vicino – un incidente È diventato virale online E chiamato Sopagate.

“Credo che questo non sia il comportamento giusto”, ha detto Draghi prima di commentare come ci si dovrebbe comportare con i “dittatori”.

“Con questi – come li chiamano – dittatori, tuttavia dobbiamo cooperare … bisogna essere aperti nell’esprimere idee, opinioni, comportamenti, visioni della comunità ed essere disposti a cooperare per difendere gli interessi del loro Paese. Questo è importante. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio. Dovrebbe “, ha detto Drake, ex capo della Banca centrale europea.

Michael in seguito ha detto che l’incidente non era colpa sua, ma piuttosto il risultato di “una rigida interpretazione dei servizi turchi da parte di regole etiche”.

Jean-Claude Juncker, il predecessore di Van Pierre a capo della commissione, è venuto in difesa di Michael e ha sottovalutato l’importanza dello snap turco, dicendo che in passato anche lui doveva sedersi su un divano come da protocollo.

READ  Immagini fatiscenti di strade vuote in Italia. I residenti della penisola trascorreranno la seconda Pasqua con rigide restrizioni