Luglio 3, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia rende obbligatorie le vaccinazioni contro il Covid per gli over 50 | Corona virus

L’Italia ha richiesto alle persone di età pari o superiore a 50 anni di essere vaccinate contro il Covid-19 mentre il Paese si affanna per alleviare la pressione sugli ospedali e ridurre i decessi a causa dell’aumento dei contagi.

Questa misura è tra i mandati di vaccinazione più forti in Europa e ha effetto immediato. I ministri hanno sostenuto all’unanimità la mossa nonostante le divisioni tra i partiti che compongono l’ampia coalizione del primo ministro Mario Draghi in vista della riunione di gabinetto di mercoledì.

Anche l’Italia ha inasprito le regole per la vaccinazione nei luoghi di lavoro e dal 15 febbraio le persone over 50 che lavorano, sia nel settore pubblico che privato, dovranno presentare una dichiarazione sanitaria che attesti l’immunizzazione o il recupero dal Covid-19.

Italia: morti per Covid-19

Gli ospedali sono sempre più sotto pressione a causa della variante Omicron. L’Italia ha registrato 189.109 nuovi contagi mercoledì e 231 decessi, portando il bilancio delle vittime a 138.276, il più alto in Europa dopo il Regno Unito.

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha affermato che i due terzi dei pazienti Covid-19 nelle unità di terapia intensiva non sono stati vaccinati e il 50 percento dei pazienti è in cura nei reparti regolari.

“Stiamo facendo queste scelte per limitare il più possibile i non vaccinati, perché questo è ciò che sta causando il carico sul nostro sistema ospedaliero”, ha detto Speranza ai media italiani dopo la riunione del gabinetto.

I leader aziendali hanno esortato il governo a rendere obbligatorio un vaccino per tutti i lavoratori per i timori che l’ultima ondata della pandemia possa rallentare l’economia.

Draghi ha cercato di rafforzare il mandato sul vaccino la scorsa settimana, ma il governo non è riuscito a concordare una misura, quindi i colloqui sono stati rinviati.

READ  Ritorno al futuro: gli anni '20 risuoneranno con gli anni '20 o gli anni '70 inflazionistici?

“Vogliamo rallentare la crescita della curva dei contagi e spingere gli italiani non ancora vaccinati a farsi vaccinare”, ha detto Draghi all’inizio del Consiglio dei ministri dell’Ansa. Ci rivolgiamo alle fasce di età più a rischio di ricovero al fine di ridurre la pressione sugli ospedali e salvare vite umane. Allo stesso tempo, vogliamo mantenere aperte le scuole e le imprese”.

Sono già in vigore le vaccinazioni obbligatorie per gli operatori sanitari, gli insegnanti e le forze dell’ordine.

L’Austria renderà le vaccinazioni obbligatorie per gli over 14 da febbraio, mentre la Germania prevede di introdurre un mandato vaccinale per gli adulti.

L’ultima mossa italiana arriva sulla scia di un inasprimento delle misure sul cosiddetto super green pass la scorsa settimana. Da lunedì le persone non potranno più cenare all’interno o all’esterno di un ristorante, andare in palestra o utilizzare i mezzi pubblici a meno che non dimostrino la vaccinazione o si siano riprese dal Covid.