Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia rapisce Aussie mentre Maloney si muove per attirare il figlio della leggenda dei Socceroos – FTBL

L’Italia rapisce Aussie mentre Maloney si muove per attirare il figlio della leggenda dei Socceroos – FTBL

L’allenatore di Joey Brad Maloney – che ha assistito i Socceroos nelle recenti qualificazioni ai Mondiali contro Bangladesh e Palestina – ha espresso la sua sorpresa per il Monza in difficoltà Danilo Trefiletti che si unisce agli Azzurri Under 16 nel loro ultimo ritiro, soprattutto perché è già in nazionale. Australia.

Non ha rinunciato alla speranza di riportare all’ovile il talentuoso quindicenne, mentre si rivolge all’attaccante dell’accademia del Liverpool Marcus Neil, che lo ha visto incontrare il suo famoso padre Lucas in Inghilterra il mese scorso. .

Maloney è ansioso di giocare entrambi in Europa ad aprile mentre mette in mostra la prossima ondata di talenti australiani.

Maloney ha raccontato all’FTBL quella che potrebbe essere una situazione difficile per Trefiletti, che ha eccelso nelle partite contro Uzbekistan e Marocco in Turchia a febbraio: “È un bravo ragazzo. più vecchio di lui.

“Quindi per me sta andando avanti al 100% con i miei piani. È stata un po’ una sorpresa vederlo convocato per l’Italia, ma vedremo come andrà a finire”.

“È un creativo numero 8 cresciuto a Sydney con origini italiane e ora ha trascorso quattro anni in Italia.

“Continuerò a seguire i suoi progressi e sono in contatto con la sua famiglia: sono sicuramente felice per lui, ma mi piacerebbe vederlo vestire la maglia verdeoro. È sicuramente nei miei piani per il nostro tour all’estero l’anno prossimo.

Un altro nome provvisoriamente inserito è stato Neal Jr., che ha impressionato Maloney con la sua velocità e abilità di rifinitura.

“Ho visto Marcus giocare per la squadra dell’Accademia quando ero in Inghilterra e ha segnato un gol e ha fatto una buona partita a tutto tondo”, ha aggiunto.

READ  Come clonare un telefono senza toccarlo

“L’ho visto con Lucas e abbiamo fatto una bella chiacchierata. Anche Marcus è in forma per l’Inghilterra ma è un altro che voglio portare a bordo.

“È molto fisico, corre bene sulla palla e sarà una risorsa, questo è sicuro. È un vero e proprio attaccante, ha molta abilità.

“Il campo che abbiamo programmato ci darà l’opportunità di vedere giovani meritevoli all’estero e cercheremo di vederne quanti più possibile e vedere come si inseriscono.