Maggio 16, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia punta a vendere la compagnia aerea italiana ITA entro la fine del prossimo mese

Una donna passa attraverso il logo del nuovo vettore statale italiano Italia Trasporto Aereo all’aeroporto di Fiumicino prima di una conferenza stampa di presentazione della nuova flotta di aeromobili, a Roma, 1 marzo 2022. REUTERS/Remo Casilli/

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

ROMA (Reuters) – Il ministro dell’Economia, Daniele Franco, ha dichiarato martedì che il governo italiano punta a vendere la società statale Alitalia entro la fine di giugno, dopo la scadenza del termine del 23 maggio per la presentazione delle offerte vincolanti.

Con decreto del governo, Roma prevede di privatizzare l’Ita attraverso la vendita diretta pur mantenendo una quota di minoranza di non controllo nella prima fase.

Parlando davanti al Parlamento sulla questione, Franco ha affermato che tre potenziali offerenti per ITA Airways hanno avuto accesso alla sua sala dati finanziari.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Franco ha affermato che spediranno il gruppo MSC insieme alla tedesca Lufthansa (LHAG.DE), al Fondo Certares statunitense in associazione con Delta (DAL.N), Air France (AIRF.PA) e l’investitore Indigo Partners.

“Il fattore chiave è che l’acquirente è almeno per il 51% di proprietà di un giocatore europeo”, ha detto Franco.

ITA ha iniziato a volare in ottobre, dopo aver sostituito la compagnia aerea italiana di 75 anni Alitalia, che è stata finalmente interrotta dopo anni di perdite e tentativi di salvataggio falliti.

In base a un accordo con l’Unione Europea, Roma potrebbe iniettare fino a 1,35 miliardi di euro (1,42 miliardi di dollari) nel vettore entro il 2023. L’accordo di privatizzazione ridurrebbe quindi il sostegno finanziario dello Stato, riducendo i costi per i contribuenti italiani.

READ  Il proxy advisor di ISS raccomanda un voto contro le azioni di responsabilità dell'AD di Leonardo

(1 dollaro = 0,9480 euro)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Giuseppe Fonte) Montaggio di Keith Weir

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.