Maggio 17, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia giocherà due partite del Sei Nazioni 2022 a Roma

Novità in Italia: Azzurri affronteranno inglesi e scozzesi allo Stadio Olimpico.

Il Sei Nazioni di rugby torna nel 2022, con gli stadi che accolgono i tifosi dopo che il campionato dell’anno scorso è stato giocato a porte chiuse a causa della pandemia di covid-19.

L’Italia ospiterà due partite del Sei Nazioni allo Stadio Olimpico di Roma: Inghilterra in poi 13 febbraio nel round 2 e Scozia in poi 12 marzo nel round 4.

Nel girone di apertura affronterà l’Italia Francia a Parigi in poi 6 febbraiocon altre partite tra cui un viaggio a Dublino in corso 27 febbraio per affrontare il irlandesi e una partita contro Galles a Cardiff in poi 19 marzo.

L’Italia ha un nuovo capitano – Michele Lamaro a soli 23 anni – e un nuovo allenatore – ex nazionale neozelandese Kieran Crowley – entrambi vorranno spezzare la serie di sconfitte degli Azzurri in campionato.

La squadra italiana ha vinto l’ultima partita del Sei Nazioni sette anni fa, battendo la Scozia 22-19, e affronta un inizio difficile nel 2022, affrontando Francia, Inghilterra e Irlanda.

“L’Italia al Sei Nazioni è entrata in un circolo vizioso, non sa più vincere” – ha detto recentemente Crowley a Sky Sport – “Se guardi bene le partite degli ultimi due anni, puoi vedere che tante volte abbiamo avvicinarsi molto nel punteggio fino all’ultimo quarto, per poi essere sopraffatti nelle fasi finali. Questo probabilmente accade perché la squadra non scende in campo per vincere, ma per evitare di perdere”.

Al via la prima partita dell’Italia del Sei Nazioni 2022 Stadio di Francia in 16.00 in poi domenica 6 febbraio.

READ  I piloti di caccia giapponesi iniziano l'addestramento in Italia