Giugno 16, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia dà il via ai Campioni del Mondo di Trial…

L’Italia ospita di nuovo il Campionato del Mondo Trial, questa volta in vista della gara di apertura del campionato, che inizierà questo fine settimana con due gare a punti.

La cosa più importante che non si sa nell’attuale ambiente di test è quanto bene Tony Bows possa affrontare l’inizio della stagione dopo aver subito una frattura del perone della gamba sinistra mentre si allenava in bici diverse settimane fa. Dopo un’operazione presso la clinica M Tres Torres eseguita dal Dr. Joseph Torrent e dal Dr. Maurice Sour, sotto la supervisione del medico della squadra Dr. Joachim Derrigapros, il team Repsol Honda ha effettuato alcuni giorni fa il test ride su un programma di riabilitazione, per il prima volta, . Lo stesso pilota ha citato i primi buoni sentimenti quando ha iniziato a difendere il titolo mondiale nella partita di apertura della stagione di Trial a Tolmeso, in Italia, il 12-13 giugno. Con quattordici titoli già al suo attivo, Pou migliorerà la statistica assicurando che sarà una stagione molto imprevedibile. Tony Pou, che ha vinto le ultime dodici gare di fila, ha vinto in Italia nelle precedenti quattordici occasioni.

Nel frattempo, il fratello di Repsol Honda, il pilota giapponese Takahisa Fujinami, inizierà la 26a stagione dopo la competizione della classe elite. Il campione del mondo “Fujikas” nel 2004 cercherà una stagione positiva sul palco con il suo obiettivo principale, dopo il calendario abbreviato 2020, con l’intensità delle sue gare, bloccando la sua prestazione agli eventi di apertura. Il record di Fujinami finora in Italia conta cinque vittorie e un record di 22 podi.

READ  Il governo guidato da Mario Draghi dovrebbe entrare in carica sabato

Il test Italia 2021 si svolgerà a Dolmeso, nella regione di Udine, ai piedi delle Alpi Orientali del GB. Le nuove regole della stagione interesseranno la pista, che si differenzia dalla scorsa stagione, con due giri per un totale di 12 segmenti. Il tempo massimo consentito per completare il primo giro è di 2 ore 30 m. Dopo 15 minuti di riposo e ristoro, i corridori avranno a disposizione 1 ora per completare il secondo giro delle sezioni, con un tempo totale massimo di 4 ore e 30 m. Il sabato l’evento si svolge alle 10:00 e la domenica la prova inizia alle 09:00.

TrialGP World Championship

12-13 giugno

Test GB Italia

dolmeso

4 luglio

Prova GB Francia

Sarat

21-22 agosto

TrialGP Andorra

S. Giulia

29 agosto

Prova GB Francia

cohors

11-12 settembre

Prova GB Spagna

Bayonne

10-11 ottobre

Prova GB Gran Bretagna

Dong