Luglio 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Italia brilla a Euro 2020, spera di aiutare a guarire le ferite del Covid-19, notizie sportive

Dopo 18 mesi di inferno pandemico, lunedì l’Italia ha festeggiato in alcuni stadi di calcio dopo che la sua nazionale ha riportato la Coppa dei Campioni per la prima volta dal 1968 dopo aver battuto l’Inghilterra a Londra.

Guidati dall’allenatore Roberto Mancini, i giocatori sono scesi poco dopo l’alba trovando molti tifosi ancora in festa nel fresco del primo mattino, con il profumo dei fuochi d’artificio che aleggiava per le strade e le bandiere che sventolavano dai finestrini delle auto.

“Avevamo davvero bisogno di incontrarci di nuovo, per festeggiare, per essere felici e per un momento condiviso. Ne avevamo davvero bisogno”, ha detto Sarah Giudice, residente a Roma.

L’Italia è stato il primo paese occidentale ad essere esposto al virus Corona lo scorso anno e ha registrato finora 127.775 morti, più di qualsiasi altro paese europeo tranne la Gran Bretagna.

La maggior parte delle restrizioni volte a frenare le infezioni sono state revocate e domenica è sembrata una liberazione in molte arene in tutto il paese, poiché la vittoria calcistica è stata accolta con un’esplosione di applausi, clacson e lacrime.

Il capitano veterano Giorgio Chiellini ha scritto su Twitter: “Eri proprio davanti ai nostri occhi. Eri nei nostri cuori. Il dolore di chi ha sofferto. I disagi di chi è stato messo in ginocchio dalla pandemia”.

Conosciuta semplicemente come Azzurri, la squadra è il colore dei cieli blu intenso che ricoprono l’Italia per tutta l’estate, unendo il paese tanto quanto la comune passione per il calcio.

Corriere della Sera: “Il calcio non è una metafora della vita o della politica, ma la Nazionale è sempre stata come la nazione che rappresenta. Il mese scorso la squadra di Mancini ci ha ricordato che essere italiani non è una cosa negativa”. Egli ha detto.

READ  Frank Skinner afferma che la UEFA si è opposta ai piani suoi e di David Badel di presentare tre leoni a Wembley prima della finale di Euro 2020 | notizie di calcio

Una banda di ottoni ha sfilato per le strade dell’isola meridionale di Lampedusa, i fan hanno remato per i canali di Venezia e una sfilata di honkers ha sfilato lungo la stessa strada nella città settentrionale di Bergamo, dove i camion dell’esercito si sono allineati lo scorso anno per raccogliere le bare di Vittime del COVID.

Applausi da tutte le parti, dai politici ai preti, sperando che il successo sul campo di calcio trasmetta un messaggio più ampio a un Paese che ha registrato la sua peggiore recessione lo scorso anno dalla seconda guerra mondiale e che ora cerca la redenzione.

“Dietro questa squadra c’è un’intera nazione che non si arrende mai, non si arrende mai e trova sempre nuove energie per esprimere coraggio”, ha scritto l’Associazione dei Vescovi Cattolici d’Italia.

L’Unione Agricoltori Coldiretti aveva sperato che l’economia ricevesse un impulso simile al 2006, quando gli Azzurri vinsero il Mondiale. In quell’occasione, le esportazioni sono aumentate del 10% l’anno successivo, mentre il 3,5% in più di turisti ha visitato il Paese poiché il marchio nazionale ha avuto una spinta globale, ha affermato Coldiretti in una nota.

“Se questa (vittoria) rimane un bel ricordo in un momento buio o se diventa un simbolo di rinascita dipende solo da noi”, ha scritto il Corriere della Sera.