Luglio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’inviato elogia l’espansione dei rapporti italo-qatarini e la spinta verso la diversificazione economica

L’inviato elogia l’espansione dei rapporti italo-qatarini e la spinta verso la diversificazione economica

L’Ambasciatore italiano Paolo Tocci ha affermato il pieno sostegno dell’Italia alle iniziative e ai programmi del Qatar per diversificare la propria economia lontano dagli idrocarburi in settori chiave come la tecnologia e la produzione. Toshi ha elogiato i piani di trasformazione economica del Paese, citando recenti annunci come la terza Strategia di Sviluppo Nazionale (NDS3). È la fase finale del Qatar National Vision 2030″, ha detto Toschi al Gulf Times. Tossi ha anche osservato che la forza della delegazione italiana al Qatar Economic Forum sottolinea il vivo interesse delle aziende italiane a partecipare ai piani di diversificazione del Qatar. “Abbiamo avuto a Partecipazione record di imprese italiane al forum Si è recentemente concluso il Qatar Economic Forum, che dimostra chiaramente l’impegno dell’Italia. Si tratta del maggior numero di aziende italiane fino ad oggi, e questo è un segno che siamo qui per continuare la partnership e sostenere questa diversificazione. Toski ha anche elogiato le direttive stabilite da Sua Altezza l’Emiro del Paese, Sheikh Tamim bin Hamad Al Maktoum. Thani e il primo ministro e ministro degli Esteri Sheikh Mohammed bin Abdulrahman bin Jassim Al Thani, che si concentra su sostenibilità, diversificazione energetica, tecnologia avanzata e produzione. L’ambasciatore ha sottolineato che l’Italia sosterrà anche gli investimenti del Qatar nell’istruzione, nell’istruzione superiore, nell’intelligenza artificiale e negli sforzi per attrarre startup nel campo della tecnologia. Per quanto riguarda l’alta tecnologia, Toshi ha sottolineato la necessità di garantire la sicurezza attraverso una sana governance quando si sfrutta il potere dell’intelligenza artificiale, citando il “doppio approccio” dell’Italia, che combina linee guida e normative etiche con l’accelerazione della ricerca e dello sviluppo dell’intelligenza artificiale. L’Ambasciatore ha inoltre elogiato il lavoro pionieristico del Qatar Computing Research Institute in settori come quello delle grandi lingue. Models (LLM), che conferma la volontà di espandere la cooperazione tra Italia e Qatar nel campo dell’intelligenza artificiale. Ha sottolineato che il Qatar ha un’istituzione importante come il Qatar Computer Research Institute che guida il dialogo regionale sull’intelligenza artificiale, compresi i grandi modelli linguistici, cosa che ci interessa molto. Le esportazioni di prodotti alimentari e bevande verso il Qatar sono aumentate di oltre il 40% su base annua nei primi mesi di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2023, indicando “grande entusiasmo” per i prodotti alimentari e bevande italiani.

READ  TIM italiana delinea piani di smantellamento del debito