Luglio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Inter vince l’emozionante derby di Milano e conquista il ventesimo scudetto | notizie di calcio

L’Inter vince l’emozionante derby di Milano e conquista il ventesimo scudetto |  notizie di calcio

L’Inter vince la trasferta per 2-1 e conquista il suo ventesimo titolo, dando il via a festeggiamenti sfrenati a Milano.

L’Inter ha vinto il suo 20esimo titolo di Serie A battendo 2-1 l’AC Milan e regalando alla squadra di Simone Inzaghi un vantaggio inattaccabile in classifica a cinque partite dalla fine della stagione.

I gol di Francesco Acerbe e Marcus Thuram in ogni tempo si sono rivelati sufficienti per garantire la vittoria dell’Inter, con Fikayo Tomori che ha segnato un gol nel finale per recuperarne uno nel derby di Milano di lunedì.

La partita ha visto anche tre cartellini rossi nei tempi di recupero, con il Milan ridotto a nove uomini mentre la tensione è divampata, con Theo Hernandez e Davide Calabria che hanno ricevuto l’ordine di uscire insieme a Denzel Dumfries dell’Inter.

L’Inter, che ha perso una sola volta in campionato in questa stagione, ha 17 punti di vantaggio sul Milan, secondo in classifica.

“Ho detto ai giocatori che ci troviamo in una situazione mai accaduta prima”, ha detto il capitano dell’Inter Lautaro Martinez dopo la partita.

Bisognava sfruttare questa occasione perché, guardatevi attorno, adesso tutto lo stadio è nostro”.

Anche la forte pioggia non è riuscita a smorzare il morale dei nerazzurri e dei loro tifosi.

Per Inzaghi si tratta del primo titolo di Serie A della sua carriera da allenatore e del sesto titolo con l’Inter.

“Ci sono tanti eroi di questo successo, in primis i giocatori, ma anche i dirigenti e il presidente Steven Chang, a cui ci è stato fornito tutto ciò di cui avevamo bisogno durante questo percorso”, ha detto Inzaghi a DAZN.

READ  Il giorno perfetto di Nardi: moto e calcio | Giro dell'ATP

“È una sensazione incredibile, abbiamo fatto qualcosa di incredibile ed è giusto condividerlo con quante più persone possibile.”

L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi festeggia dopo aver vinto lo scudetto [Alessandro Garofalo/Reuters]

San Siro era gremito di tifosi di entrambi i club, con i tifosi dell’Inter che mostravano due stelle a simboleggiare il loro imminente 20esimo scudetto, mentre illustravano un messaggio ai rivali: “Il nostro destino, il vostro incubo”.

La partita si accende fin dai primi minuti con entrambe le squadre impegnate in spinte e urla dopo un contrasto nel finale con Nicolò Barella dell’Inter. Tuttavia, il gioco è ripreso pochi minuti dopo senza alcuna trattenuta.

Dopo 18 minuti, i tifosi ospiti esplodono quando Benjamin Pavard crossa un calcio d’angolo per un Acerbe completamente smarcato, che non ha avuto difficoltà a passare in vantaggio per l’Inter.

Prima della fine del primo tempo, il portiere dell’Inter Yann Sommer ha effettuato una meravigliosa parata sul tiro di Calabria, mentre dall’altra parte, il portiere del Milan Mike Maignan ha bloccato il tiro di Henrikh Mkhitaryan pochi istanti dopo.

Quattro minuti dopo la fine del primo tempo, Thuram raddoppia il vantaggio dell’Inter mandando un rasoterra dal limite dell’area nell’angolo in basso a sinistra.

Con l’avvicinarsi della fine della partita, i tifosi hanno acceso fuochi d’artificio sugli spalti e hanno gettato un velo nebbioso sul campo.

Il Milan ha riacceso la partita a 10 minuti dalla fine del tempo quando una palla di Sommer è rimbalzata sul palo ed è caduta sulla traiettoria di Fikayo Tomori, che ha colpito di testa in rete.

Nei tempi di recupero, la tensione è esplosa quando è scoppiata una rissa tra i giocatori, con la conseguenza che Dumfries e Hernandez hanno ricevuto cartellini rossi.

READ  I giornali italiani non sono d'accordo con la UEFA riguardo al migliore in campo dell'Inter Atletico

Pochi minuti dopo è scoppiata un’altra rissa in campo, culminata con il cartellino rosso per la squadra calabrese del Milan per aver colpito Davide Fratesi dell’Inter.

Al fischio finale dell’arbitro, i giocatori e lo staff tecnico dell’Inter cominciano a festeggiare la vittoria.

I tifosi dell’Inter hanno poi spostato la festa fuori dal campo verso Piazza Duomo, un noto luogo di festa a Milano, dove migliaia di persone hanno festeggiato con fuochi d’artificio e applausi, proiettando sfumature di blu e nero sullo sfondo del Duomo di Milano.

Calcio Calcio - Serie A - Milan vs. Inter Milan - Milano, Italia - 22 aprile 2024 i tifosi dell'Inter Milan festeggiano la vittoria della Serie A in Piazza Duomo Reuters/Jennifer Lorenzini
I tifosi dell’Inter festeggiano la vittoria del campionato italiano in Piazza Duomo a Milano [Jennifer Lorenzini/Reuters]