Maggio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L'Inter batte i record battendo il Napoli nella Supercoppa Italiana

L'Inter batte i record battendo il Napoli nella Supercoppa Italiana

Avrebbe sempre dovuto essere lui. Lautaro Martinez ha fornito un assist a Benjamin Pavard mentre l'Inter vinceva la terza Supercoppa Italiana consecutiva. IL Nerazzurri È bastato il 21esimo gol stagionale del capitano per battere il Napoli a Riad, assicurandosi il primo di tre possibili trofei, mentre il tecnico Simone Inzaghi si dirige verso il titolo di Serie A 2023-24 e lancia un altro attacco alla UEFA.Istruzione per tutti
Champions League.

Nel Giardino dei Primi regna il caos, con l'espulsione dal campo di Giovanni Simeone del Napoli mezz'ora prima della fine e la seconda ammonizione per fallo di Francesco Acerbi. Con la partita ancora in bilico e l'Inter sotto assedio, Martinez si ritrova finalmente smarcato davanti alla porta di Pierluigi Giulini con lo spazio sufficiente per segnare il gol micidiale al 91'. L'argentino si unisce a Samuel Eto'o, Andriy Shevchenko, Carlos Tevez e Alessandro Del Piero è il secondo miglior marcatore (3) nella storia della Coppa di Supercoppa, un gol dietro Paulo Dybala.

“Coppa Simone Inzaghi”

Con questa vittoria Inzaghi ha superato Fabio Capello e Marcello Lippi, due leggende del calcio italiano. SuperCuba Vince. Includendo il suo periodo con la Lazio, il 47enne ha vinto cinque degli ultimi sette titoli. Inzaghi ha anche stabilito un altro record vincendo la sua quinta finale in casa dell'Inter, superando Helenio Herrera e Roberto Mancini, che ne avevano realizzate quattro.

“Non ci sono davvero segreti, serve una grande squadra, che io ho all'Inter e ho avuto in precedenza alla Lazio”, ha detto Inzaghi a Mediaset. “Ero ottimista, ma solo fino a un certo punto, perché di solito hai una settimana o più per prepararti alla finale, e qui non ce l'avevamo”.

Ex attaccante noto per aver segnato 70 gol in Serie A, Inzaghi faceva parte della Lazio vincitrice del titolo, guidata da Sven-Goran Eriksson, che sconfisse l'Inter di Marcelo Lippi 4-3 nella finale di Supercoppa del 2000 dopo il ritiro nel 2010. è tornato in Nazionale. biancoceleste Da allenatore nel 2016 e ha vinto le sue prime due Supercoppe nel 2017 e nel 2019, battendo in entrambe le occasioni la Juventus.

Con la partenza di Antonio Conte nel 2021, Inzaghi ha firmato un contratto Penimata Da allora ha vinto tutte e tre le Supercoppe disponibili, eguagliando il record del Milan tra il 1992 e il 1994. Tre torbaL'Inter vince il suo ottavo scudetto, davanti ai rossoneri (7), ma resta ad un titolo dalla Juventus.

Polemica in Arabia Saudita

L'arbitro Antonio Rapano è stato criticato nel primo tempo dopo che il giocatore dell'Inter Hakan Calhanoglu se l'è cavata con diversi cartellini gialli, facendo arrabbiare il capitano del Napoli Giovanni Di Lorenzo e il suo allenatore Walter Mazzarri in panchina. Nella ripresa, con il Napoli in vantaggio, Rapuano ha mostrato a Simeone due ammonizioni a pochi minuti l'una dall'altra. Da lì in poi, la gara è diventata gatto e topo mentre l'Inter allungava le difese di Di Lorenzo. Dopo la dolorosa sconfitta, mentre i cartellini gialli e rossi continuavano nella stagione di Serie A, Mazzarri si è rifiutato di partecipare alla conferenza stampa post partita. È intervenuto il presidente del suo club, Aurelio De Laurentiis.

“L'incompetenza degli arbitri quest'anno parla da sola”, ha spiegato De Laurentiis. Corriere dello Sport. “Eravamo qui per promuovere il nostro calcio e fare spettacolo, ma se mi lasciate con dieci uomini non ci sarà spettacolo. Inoltre nel torneo si pagheranno i cartellini gialli e le espulsioni, che è un'ulteriore distorsione”.

Il magnate del cinema criticava regolarmente le autorità italiane e non era mai timido nel mostrare la sua disapprovazione sia che le cose andassero a favore o contro la sua squadra.

“Purtroppo la lega non funziona, è sua [worst] il nemico. Hanno cambiato anche il regolamento, quindi paghiamo tutte le diverse espulsioni del torneo.

Dopo che la sua squadra ha battuto la Fiorentina 3-0 in semifinale, De Laurentiis ha offerto incentivi extra ai suoi giocatori per ispirare i suoi uomini a un'improbabile vittoria finale: la migliore possibilità per il club di conquistare l'argento nella stagione 2023-2024. Con un premio in denaro di 8,73 milioni di dollari assegnato al vincitore, abbastanza per pagare De Laurentiis per Antonio Conte per la prossima stagione, al Napoli sono stati negati altri 3,27 milioni di dollari perdendo lunedì, portando invece a casa 5,46 milioni di dollari come secondo classificato. Dopo due vittorie consecutive contro Salernitana e… ViolaQuesta era la migliore occasione per il Napoli di vincere tre partite di fila dai tempi di Luciano Spalletti nel marzo 2023.

Spalletti, che nel 2018 ha riportato l'Inter in Champions League per la prima volta in sei anni, e poi ha aiutato il Napoli a vincere il terzo titolo di Serie A nel 2023, era a Riad per monitorare le prospettive della Nazionale in preparazione all'Europeo della sua squadra italiana. difesa 2024. Intanto se n'è andato il suo predecessore Roberto Mancini Azzurri Ad agosto, per un lavoro in Arabia Saudita, è rimasto in Qatar dove supervisiona Falchi verdi Nella Coppa d'Asia.

Nell’ultimo decennio Inter e Napoli hanno rapidamente primeggiato, spesso intrecciandosi con top manager come Spalletti, Mazzarri e Rafa Benitez che si muovevano tra i due club. Considerata la costante ascesa del Napoli – che è finito tra le prime quattro in Serie A in sette diverse occasioni – è probabile che persone del calibro dell’ex allenatore dell’Inter Conte negozino con De Laurentiis, noto per il suo astuto senso degli affari.

Lega Italiana A

Per ora, l'allenatore ad interim Mazzarri può prendersi il merito del rinnovato spirito competitivo del Napoli. Con una sei punti contro la Lazio questo fine settimana, poi una trasferta verso il Milan, terzo in classifica, aleggia il punto interrogativo se manterrà il suo modulo sperimentale 3-4-2-1. Victor Osimhen e Frank Anguissa potrebbero rientrare in tempo ma tutto dipende dai loro impegni AFCON con Nigeria e Camerun.

Per quanto riguarda la corsa al titolo, Inzaghi, nominato la settimana scorsa a Londra per il premio FIFA Best of the Year, ha giorni prima dell'importante trasferta di Firenze. Una settimana dopo, c'è un confronto emozionante con la Juventus, che domenica è balzata da campione d'inverno al primo posto nel campionato italiano. Con i due più grandi club italiani in competizione per il titolo di Serie A, aspettatevi un altro derby italiano nella finale di Supercoppa della prossima stagione dove l'Inter potrebbe pareggiare. Juve Record di tutti i tempi.

READ  UEFA Champions League Quarti di finale, Europa League, Premier League: quando è il sorteggio? | notizie di calcio