Aprile 18, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Inghilterra batte il Galles mentre l’Italia vince sull’Irlanda: PlanetRugby

L’Inghilterra batte il Galles mentre l’Italia vince sull’Irlanda: PlanetRugby

L’Inghilterra ha ottenuto tre vittorie nel Sei Nazioni eliminando il Galles 59-3 in una vittoria di punti bonus sabato al Cardiff Arms Park tutto esaurito.

Le padrone di casa hanno festeggiato con 8.862 presenze per il match casalingo femminile, ma purtroppo hanno visto la loro squadra sonoramente battuta dalle inglesi.

In una giornata che ha visto ciascuna delle nove mete dei Red Roses arrivare da marcatori diversi, la forza dei quattro volte campioni in carica è stata tutta in mostra.

Lucy Packer, Tatyana Heard, Abigail Dow, Holly Aitchison, Jess Breach, Ellie Kildunne, Maud Muir, Hannah Botterman e Sarah Beckett sono tutte commosse per i visitatori, con Emma Singh e Logie Tuima che hanno aggiunto sette conversioni tra di loro.

La maggior parte dei favoriti sono pre-partita

L’Inghilterra era la favorita per la terza vittoria su tre del Sei Nazioni di questa stagione, ma il Galles, che ha vinto le prime due partite, ha aperto le marcature dopo un inizio elettrico quando Keira Bevan ha segnato su rigore.

Tuttavia, quello si è rivelato essere l’unico punto della partita del Galles.

I Red Roses sono passati in vantaggio al 26 ‘quando Dove ha rotto la sinistra ed è entrato nei 22 dei padroni di casa prima di cadere appena prima della linea di meta, ma Packer è stato in grado di raccogliere la palla da un successivo break e twist. Sopra la linea.

L’ala degli Harlequins ha superato il limite 40 minuti prima della trasformazione di Singh per il 12-3, prima che Dove si aggrappasse a un passaggio preciso dal centrocampo. Vantaggio regionale – Sotto 19-3 all’intervallo.

READ  Italian Pace Commander Garrison regala ai nuovi arrivati ​​una ricetta stagionale | Articolo

Aitchison ha rapidamente aggiunto il suo nome all’elenco dei marcatori inglesi per assicurarsi il punto bonus dopo il riavvio quando le porte si sono aperte con decisione per i Red Roses, nonostante 13 donne siano cadute dopo che May Campbell e Marley Packer sono state condannate. – poi al 67 ° minuto – ha completato una vittoria completa.

L’Italia batte l’Irlanda a Parma

Altrove, l’Italia si è assicurata la prima vittoria del Sei Nazioni femminile di quest’anno battendo l’Irlanda per 24-7 a Parma.

Entrambe le nazioni hanno perso le prime due partite allo Stadio Sergio Lanfranchi, ma l’Italia ha prevalso grazie alle mete di Alyssa D’Inca (2) e Sofia Stefan.

Dopo alcune giocate di qualità sulla fascia sinistra al 28′, Beatrice Rigoni scarica sul mediano di mischia Stephen per una meta di Michaela Sillari.

Quel punteggio è stato ciò che ha separato le squadre all’intervallo, con l’Irlanda che non è riuscita a sfruttare le prime occasioni per andare in svantaggio per 7-0 nell’intervallo.

Tuttavia, l’Italia è uscita rapidamente all’inizio del secondo tempo e ha raddoppiato il proprio vantaggio in due minuti quando D’Inca ha concluso un’azione ben congegnata.

All’Irlanda è stata concessa una meta di rigore a metà del secondo tempo che gli ha portato in vantaggio per 17-7, ma D’Inca ha messo fine alla partita con la sua seconda meta portando gli ospiti in cima alla classifica del Sei Nazioni. .

Per saperne di più: Springboks: chi potrebbe sostituire Jack Ninaber dopo la Coppa del mondo di rugby?

READ  L'Italia vince due medaglie d'oro alla staffetta mondiale di atletica leggera Silesia 21