Agosto 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’immagine “inaspettata” del test del telescopio spaziale James Webb della NASA che ti impressionerà

Mi sembra di vivere uno di quei momenti da cartone animato in cui i tuoi occhi escono dalle orbite perché stai vedendo qualcosa di così straordinario. La NASA ha rilasciato un’immagine di prova Dal James Webb Space Telescope questa settimana come aperitivo prima del piatto principale di La prima grande immagine dell’osservatorio è stata rivelata il 12 luglioche è bellezza.

Webb è in missione per ricercare l’universo primordiale, cercare esopianeti e galassie e scoprire nuovi segreti dall’universo.

L’immagine proviene dal Precision Orientation Sensor, o FGS, uno strumento con lo scopo principale di consentire al telescopio di mirare con precisione. In sostanza, aiuta Webb a raggiungere i suoi obiettivi e a rimanere in pista fornendo feedback. La vista FGS di stelle e galassie è “uno scorcio allettante di ciò che i telescopi scientifici riveleranno nelle prossime settimane, mesi e anni”, secondo la NASA. Egli ha detto In un comunicato di mercoledì.

L’immagine intera mostra un gruppo di galassie e stelle (quelle con punti).

Team NASA, CSA e FGS

Le stelle si distinguono come oggetti con punti che si irradiano da esse. Altri oggetti luminosi sono le galassie. È il risultato di 72 esposizioni durate più di 32 ore a metà maggio. Rappresenta una delle immagini più profonde dell’universo mai scattate.

Il team di Webb ha descritto la foto come “inaspettata” e “uno scatto affascinante”. in un tweet Mercoledì.

Il test FGS a sorpresa faceva parte di un test di successo durante un periodo di preparazione di mesi prima che Webb iniziasse a fare osservazioni scientifiche sul serio. “In questo test di ingegneria, l’obiettivo era quello di montare una singola stella e testare quanto bene Webb potesse controllare il ‘ribaltamento’ – letteralmente, la capacità di Webb di rotolare su un lato come un aeroplano in volo”, ha affermato la NASA.

Quell’anteprima è sufficiente per invogliare scienziati e amanti dello spazio a vedere la prima grande pubblicazione di immagini, la prossima settimana. “I punti più deboli in questa immagine sono esattamente i tipi di deboli galassie che Webb studierà nel suo primo anno di operazioni scientifiche”, ha detto la scienziata delle operazioni di Webb Jane Rigby.

Quando hai finito di goderti i tuoi occhi, assicurati di segnare il tuo calendario per Immagini web pubblicate il 12 luglio dalla NASA. Sarà una festa.

READ  Il CDC afferma che i bambini rappresentano ora una percentuale maggiore di casi di Covid-19