Luglio 3, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Lester Piggott: l’ex nove volte campione di derby muore a 86 | Notizie sulle corse

L’ex fantino da record Lester Piggot è morto all’età di 86 anni.

Piggott, 11 volte campione e 30 classici vincitori, comprese nove impressionanti vittorie nel derby, è ampiamente considerato uno dei più grandi corridori di tutti i tempi.

Il cognato di Piggot, allenatore vincitore del derby William Haggas, ha dichiarato: “Purtroppo possiamo confermare che il Leicester è morto pacificamente questa mattina in Svizzera. Non voglio davvero aggiungere molto di più a questo punto, anche se Maureen lo sarà. “più tardi”.

immagine:
La regina supera il vincitore di Oaks, Carusa, con Piggott in sella

Piggott vinse la sua prima gara all’età di 12 anni ad Haydock nel 1948 e continuò a guidare oltre 4.000 vincitori prima del suo primo ritiro nel 1985.

Nel 1975, Piggott ha ricevuto l’OBE, ma quell’onore è stato ritirato dopo essere stato condannato a tre anni di prigione nel 1987 per evasione fiscale.

Lester Piggot
immagine:
Bigot si ritirò dall’equitazione nel 1995, all’età di 59 anni

Dopo cinque anni di assenza, è tornato in sella nel 1990, vincendo la Guinea 2000 nel 1992, prima di ritirarsi per l’ultima volta nel 1995, all’età di 59 anni.

Nel 2021, Piggott è stato inserito nella prima bozza di reclutati nella British Champions Series Hall of Fame e nei Knight Awards annuali, e The Listers sono stati nominati in suo onore.

Lester Piggott – Cronologia di una carriera fantastica

1948 – Piggott, 12 anni, fa il suo primo giro pubblico al The Chase a Salisbury il 7 aprile. Il cavallo ha ottenuto il suo primo successo ad Haydock il 18 agosto.

1950 – Possedeva 52 vincitori quando terminò la stagione come campione in formazione.

READ  Nick Heidfeld riferisce sullo sviluppo di Batista prima della consegna nel 2022

1954 – Piggott, 18 anni, non muore mai (33/1) nella sua prima di nove vittorie nel derby.

1960 – I successi a Derby e St. Leger hanno aiutato i piloti a vincere il loro primo campionato con 170 successi.

1965 – Otto vincitori del Royal Ascot vengono superati solo da Sir Gordon Richards con nove.

1966 – Piggott vince il quarto campionato con un massimo storico di 191, 94 davanti al suo concorrente più vicino.

1970 – Vince 2000 Guinea, Derby e St Leger su Nijinsky, il primo cavallo a vincere la Triple Crown in 35 anni. La coppia è arrivata anche seconda al Champion Stakes e al Prix de l’Arc de Triomphe.

1976: record di equitazione settimo record di vittorie nel Derby a Emery.

1982 – Vince l’ultimo dei suoi 11 campionati di fantino.

1983 – Teenoso lo porta alla sua nona vittoria nel derby.

1984 – Piggott batte il record stabilito da Frank Buckley 157 anni fa quando vince la 28a classica alla Commanche Run di St Leger.

1985: ritiro annunciato a fine stagione. Shadid ha vinto il 29° posto nella Guinea 2000, ma ha ottenuto solo 34 vittorie, l’ultima a tutto gas a Nottingham, portando il totale della sua carriera a 4.349.

1986 – Piggott inizia come allenatore a Newmarket e ha 30 vincitori di cui uno al Royal Ascot.

1987 – Ha vinto la sua prima classica come allenatore per la signora Bentley nella regione italiana di Oaks.

1990 – Annunciato il ritorno alle corse e Piggott finì presto al secondo posto durante il suo primo giro inverso. Il vincitore della prima rimonta è Nicholas, che è stato allenato da sua moglie Susan, a Chepstow.

READ  USA Luge vince il quarto posto nell'Altenberg Team Relay | Notizie, sport, lavoro

1992 – Batte il 30° British Classic su Rodrigo de Triano nel 2000 Guinea.

1994 – Vincitore dell’ultima corsa, Ballasgate Jack, ad Haydock il 6 ottobre.