Maggio 26, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’era di Lionel Messi è finita con la perdita del Paris Saint-Germain?

di Doug McIntyre
Scrittore di calcio sportivo FOX

Non è così che dovrebbe finire Lionel Messi.

Non sto parlando solo del più grande giocatore al suo esordio in UEFA Champions League con il PSG, interrotto mercoledì dalla vittoria per 3-1 del Real Madrid negli ottavi.

Ora la domanda è da porsi: l’era di Messi è finita per sempre?

Sebbene sia difficile da ammettere, le prove stanno iniziando a crescere. Con la sua squadra fuori dalla migliore competizione per club del mondo, è impossibile ignorarli più. La fredda verità è che i Goats, che hanno dominato il loro sport come nessun altro per due decenni e hanno vinto il loro settimo Pallone d’Oro come miglior giocatore del mondo nel 2021, attualmente non sono affatto vicini alla vetta. nel gioco.

Capire: non è colpa di Messi se il PSG, che lo scorso agosto ha cantato apertamente la leggenda argentina dal vivo come l’ultimo pezzo necessario per vincere il suo primo titolo europeo, ha perso 13 volte al Bernabeu contro i campioni del record.

La squadra ospite, che è entrata nella partita decisiva al ritorno, che ha visto un vantaggio complessivo di 1-0 dopo il gol di Kylian Mbappe nella partita di apertura del mese scorso a Parigi, ha dominato completamente nel corso del tempo.

Ma Mbappe, non Messi, è stato facilmente il miglior giocatore in campo per entrambe le squadre. E quando il vincitore della Coppa del Mondo ha segnato di nuovo raddoppiando il vantaggio del PSG (anche Mbappe ha segnato due gol impressionanti per fuorigioco), il PSG sembrava sicuro di qualificarsi per i quarti di finale ed eliminare i padroni di casa nella loro prima partita a eliminazione diretta. Per la quarta volta in cinque stagioni.

READ  Great Bridge County | Newyorkese

Poi un errore del portiere Gianluigi Donnarumma ha cambiato tutto. Il Real Madrid non ha fatto molto fino a quel momento. La loro migliore occasione è stata il tiro a spirale di Karim Benzema che Donnarumma ha sparato sul secondo palo nel primo tempo. Ma quando il difensore italiano ha ricevuto un tocco potente davanti alla sua rete e ha segnato il pareggio al 61′ contro Benzema, il Real Madrid ha rubato tutto lo slancio.

C’erano ancora 30 minuti per giocare. Il Paris Saint-Germain era in vantaggio 2-1 complessivamente. Ma invece di rispondere, è esploso. La loro fiducia è stata scossa e il gioco di squadra con cui avevano dominato gran parte della partita è scomparso. Improvvisamente, non riuscivano a trattenere la palla oa difendersi. Il secondo e il terzo gol della serata di Benzema sono arrivati ​​direttamente dai flussi non forzati.

Non puoi installarlo su Macy’s. Allo stesso tempo, l’ex stella del Barcellona era per lo più invisibile, un’ombra di quello che era una volta, nelle due partite contro il principale rivale del Barcellona.

La verità è che è stato così per tutta la stagione. Con solo due gol in 17 partite di Ligue 1, Messi non si è adattato alla Premier League francese. Sette mesi dopo, non si è nemmeno adattato ai suoi nuovi compagni di squadra. La prima linea nel campionato fantasy di Messi, Mbappé e la superstar brasiliana Neymar semplicemente non ha fatto clic, salvo pochi istanti fugaci.

Le statistiche della Champions League Messi sono nascoste a causa di questa separazione. Ha segnato cinque gol nella fase a gironi, di cui uno nell’indimenticabile vittoria sul Manchester City. Ma non ha firmato al primo turno. E quando contava di più, Messi è stato sottoperformato da Mbappe (forse il miglior giocatore del mondo al suo livello attuale), Neymar (che ha assistito i due gol di Mbappe contro il Real Madrid), il suo compagno di squadra di 34 anni Benzema e il giovane esterno del Real Madrid Vinicius. Jr. .

READ  Ultime notizie aggiornate: l'Austria infliggerà una multa fino a 3.600 euro in base alle regole di vaccinazione Covid obbligatorie

Con due minuti dalla fine e la possibilità di costringere Messi ai tempi supplementari, Messi ha avuto un’ultima possibilità di affinare la sua leggenda, di produrre un altro pezzo di magia, come ha fatto tante volte durante la sua incomparabile carriera. Invece, un calcio di punizione di sinistro ha sorvolato la traversa in modo innocuo mentre i tifosi del Bernabéu, a lungo torturati, hanno esultato con disprezzo.

Di certo non doveva finire così. Avendo raggiunto le ultime quattro nelle due stagioni precedenti, questo doveva essere l’anno del PSG. È difficile sapere come apparirà il club nel 2022-23, ma non sarà lo stesso. Mbappé, tanto ricercato dal Real Madrid l’estate scorsa, aveva un bell’aspetto anche prima di mercoledì. Lo stesso vale per l’allenatore Mauricio Pochettino, che dovrebbe atterrare con il Manchester United.

Messi ha ancora un anno di contratto. Ma realisticamente parlando, è stata la sua ultima e migliore possibilità di vincere la Champions League per la quinta volta prima di appuntare i suoi birilli. Compie 35 anni a giugno. A novembre giocherà per la quinta volta le finali dei Mondiali. Il tempo finalmente lo raggiunge. È l’unico avversario che non ha avuto una possibilità davanti a lui.

Questo non significa che ancora per qualche anno Messi non riuscirà a stupire i tifosi di calcio di tutto il mondo, anche se le aspettative sono diverse. È possibile uno spostamento in MLS. O forse tornerà in Spagna e si ritirerà da giocatore del Barcellona. Sarebbe appropriato.

Ovunque andrà, lo osserveremo, anche se forse più alla memoria del giocatore inarrestabile che era una volta che alla memoria del giocatore che inevitabilmente è diventato.

READ  Il Covid ferma la riapertura del caseificio | Notizie, sport, lavoro

Doug McIntyre, uno dei giornalisti di calcio più importanti del Nord America, ha seguito le squadre nazionali maschili e femminili degli Stati Uniti in più di una dozzina di paesi, tra cui diversi Mondiali FIFA. Prima di entrare a far parte di FOX Sports, Nato a New York City è stato uno scrittore per Yahoo Sports ed ESPN. Seguilo su Twitter @Di Doug McIntyre.


Ottieni di più dalla UEFA Champions League Segui i tuoi preferiti per informazioni su giochi, notizie e altro ancora.