Agosto 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le superstar italiane mettono in mostra le loro abilità al debutto in MLS nei panni di Charlotte del Toronto FC

I tifosi del Toronto FC Federico Bernardeschi e Lorenzo Insigne hanno mostrato molto amore al loro debutto in MLS sabato. Gli arrivi italiani lo hanno colpito a pieni voti.

Bernardeschi ha segnato un gol e ne ha preparato un altro, Insigne ha ottenuto un assist mentre Toronto ha celebrato la sua nuova potenza italiana con una vittoria per 4-0 sull’espansione del Charlotte FC.

“Mi sono sentito molto speciale, onestamente”, ha detto il portiere del Toronto Alex Bono.

“Davvero una grande serata”, ha aggiunto il capitano Michael Bradley. “Puoi sentire come se stesse guidando la tua macchina. Negli ultimi giorni ho avuto la sensazione che si trasformerà in una notte speciale. E questo è tutto”.

Bradley, che ha segnato 14 gol nelle sue precedenti 258 partite, ha segnato due gol con Jonathan Osorio che ne ha aggiunti una. Marc Anthony Kay ha ricevuto due assist quando il TFC era in vantaggio per 4-0 alla fine del primo tempo.

Insigne e Bernardeschi sono usciti durante la pausa, concentrandosi sulla loro forma fisica e sulla finale del campionato canadese di martedì a Vancouver. Il lavoro e il denaro sono stati ben fatti poiché il TFC ha segnato quattro gol nella prima metà di una partita della MLS per la prima volta nella storia della franchigia.

Guarda la doppietta di Capitan Bradley al debutto delle stelle italiane nella vittoria per 4-0 di Toronto:

Bradley calcola due volte che TFC separa Charlotte

Il capitano del Toronto Michael Bradley ha segnato due gol prima del primo tempo nella vittoria per 4-0 contro lo Charlotte FC sabato.

C’era un’atmosfera da festa al BMO Field grazie all’anticipazione del debutto italiano. La partecipazione è stata annunciata come un tutto esaurito di 29.067, ben al di sopra della media di 23.676 rispetto alle precedenti 11 partite casalinghe di questa stagione.

Attraverso un interprete, Insigne ha dichiarato: “Sono stato molto contento. Non mi aspettavo un tale benvenuto dai tifosi in questa prima partita in casa. Spero di restituire l’amore ai tifosi attraverso il mio gioco in campo e anche in futuro. .” .

READ  Domino's lancia una nuova pizza e ci regala la primavera italiana

“Molto cool”, ha aggiunto Bernardeschi in inglese. “I tifosi sono fantastici. Fantastico”. “Oggi per me e la squadra è un giorno speciale”.

Era come se qualcuno avesse acceso l’interruttore sulla stagione di Toronto. Ma sul 6-12-4 la strada del ritorno alla rispettabilità è lunga. Toronto è entrata nel fine settimana senza vittorie nelle ultime cinque partite e 13a nella Eastern Conference a 14 squadre, cinque posizioni e sette punti dietro Charlotte (8-12-2).

“Non siamo ancora Barcellona”

“Un inizio davvero buono”, ha detto l’allenatore di Toronto Bob Bradley.

“Penso di aver detto in una partita che non siamo ancora con il Barcellona, ​​questo è certo. Non lo siamo ancora”, ha aggiunto.

Toronto non ha pubblicato una partita di campionato dal pareggio a reti inviolate in Colorado il 25 settembre 2021 e ha subito gol in 29 partite consecutive.

La squadra ospitante è uscita con rinnovata energia con il supporto di una folla chiassosa. Toronto era in vantaggio per 2-0 dopo 10 minuti con le reti di Osorio e Bradley.

Bernardeschi realizza il 3-0 al 31′ con un elegante sinistro da fuori area.

Secondo Obta, il 28enne è il primo giocatore a segnare un gol e ad assistere prima dell’intervallo al suo debutto in MLS da quando Freddy Monteiro ha debuttato con il Seattle nel 2009. Si è anche unito ad Alejandro Pozuelo, che è stato ceduto per lasciare il posto al Seattle. Italiano, come l’unico giocatore del TFC a segnare un gol e assistere al suo debutto in MLS.

Insigne ha giocato nel primo tempo come fornitore di recupero, lanciando brillantemente la palla a Bradley dopo che Osorio è stato espulso dalla proprietà di un giocatore di Charlotte. Bradley ha superato una difesa a vapore e ha schiacciato il portiere per avanzare 4-0.

READ  Consegna all'armatore del primo yacht Lamborghini ispirato alle supercar

Il secondo tempo è stato meno famoso e più pari senza le ali italiane.

Ma le cose sono andate di male in peggio per gli ospiti al 65′ quando il capitano Christian Fox ha ricevuto un cartellino rosso diretto per aver trascinato sarcasticamente Jayden Nelson mentre l’adolescente lo ha battuto solo con il portiere.

Charlotte era furiosa per il fatto che il difensore del Toronto Donnell Henry, che ha dato il via al secondo tempo per iniziare il suo secondo periodo con Toronto, non è stato immediatamente punito per il suo difficile contrasto su Kamel Jozuwiak nell’area di rigore di Toronto.

Anche Toronto ha chiuso con dieci uomini poiché Kai ha dovuto lasciare il campo infortunato e Bob Bradley fuori dalla panchina.

Toronto ha segnato al quarto minuto, con Osorio che è tornato in squadra dopo aver cancellato i protocolli di commozione cerebrale nel posto giusto al momento giusto, quando il tentativo di playoff in area di rigore di Guzman Carujo è rimbalzato in rete dal centrocampista canadese.

È stato il sesto posto di Osorio in questa stagione e il suo 55° posto con il TFC in tutte le competizioni. Ha anche posto fine ai 199 minuti di siccità a Toronto. TFC non è riuscito a segnare in sette delle sue precedenti 12 partite.

Bernardeschi è entrato in campo al 10 ‘, quando Bradley ha colpito un angolo con un superbo colpo di testa dal primo palo segnando il suo secondo gol stagionale. Entrambi erano di testa, a differenza dei suoi precedenti 13 gol in MLS.

TFC ha superato Charlotte 15-11 nella notte. La partita è stata il primo incontro tra Toronto e Charlotte.

L’elica di Quioto solleva il CF Montreal sul DC United

Sabato, Rommel Koyoto ha segnato il gol decisivo nella vittoria per 2-1 di Montreal sul DC United.

Il gol di Kyoto arriva al 35′ e porta Montreal (11-8-2) in vantaggio per 2-0. Joel Waterman ha aiutato l’obiettivo. Quioto ha segnato tutti i gol di Montreal nella partita.

James Pantimes ha fatto quattro parate per Montreal.

READ  Cosa ha detto Romelu Lukaku del Chelsea di Thomas Tuchel e dell'Inter?

Steve Birnbaum ha segnato per lo United (5-12-3).

Il DC United ha superato Montreal 13-10, con cinque tiri in porta rispetto ai tre tiri di Montreal.

Rafael Romo ha parato uno dei tre tiri che ha affrontato con lo United.

Il Montreal giocherà in casa sabato contro il New York City, mentre lo United ospiterà l’Orlando City domenica.

La caduta dei Whitecaps sull’incendio di Chicago

Xherdan Shaqiri ha segnato un gol e un assist sabato, portando la squadra in ascesa dei Chicago Fire alla vittoria per 3-1 sui Vancouver Whitecaps al BC Place.

Chris Muller e Rafael Chicos hanno segnato anche per Chicago (7-10-5), estendendo la serie di vittorie della Major League Soccer a tre partite.

Lucas Cavallini ha segnato l’unico gol per i Whitecaps (7-10-5) rimanendo tre punti dietro il livello dei playoff nella Western Conference in NBA.

Il portiere canadese Isaac Boehmer, vent’anni, ha fatto la sua seconda partenza consecutiva per Vancouver e ha segnato una parata. Gabriel Slonina di Chicago ha fermato due dei suoi tre tiri in porta.

Il fuoco ha dominato la partita all’inizio e ha controllato il 60,9% del possesso palla. Gli ospiti hanno anche superato i cappelli 16-8 e 4-3 nel tiro in porta.

Chicago ha concluso l’accordo 3-1 al 90′ quando Muller ha colpito un pallone di destro nell’angolo in alto a destra della rete di Vancouver. Shaqiri ha segnato un assist nel gioco.