Luglio 2, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le onde hanno colpito Tonga in mezzo all’allerta tsunami a seguito di una massiccia eruzione vulcanica

Forti onde sono state viste colpire le spiagge Tonga dopo tsunami Un avviso è stato emesso alla nazione del Pacifico dopo l’attività vulcanica sottomarina.
Le immagini del satellite Hunga Tonga hanno mostrato l’Honga Hapai vulcano È scoppiato sabato sera (ora locale).

In precedenza, il sito web di notizie Matangi Tonga ha riferito che gli scienziati hanno notato massicce esplosioni, tuoni e fulmini vicino al vulcano dopo che la sua eruzione è iniziata all’inizio di venerdì.

Il sito ha affermato che le immagini satellitari mostravano una colonna di cenere, vapore e gas lunga cinque chilometri, che si elevava nell’aria per circa 20 chilometri.

Immagine satellitare dell’eruzione vulcanica a Hongga-Tonga-Hongga-Ha’apai. (Facebook / Servizi meteorologici di Tonga)

I servizi meteorologici di Tonga hanno affermato che un allarme tsunami era in vigore in tutta Tonga.

Un utente di Twitter identificato come il dottor Faka’iloatonga Taumoefolau ha pubblicato un video che mostra le onde che si infrangono sulla spiaggia.

“Potresti letteralmente sentire l’eruzione del vulcano, sembra così violento”, ha scritto.

“Piove cenere e piccoli ciottoli e l’oscurità copre il cielo”, ha detto in un post successivo.

Le onde hanno colpito Tonga durante l'allerta tsunami
Le potenti onde che hanno colpito Tonga sono state fotografate durante un’allerta tsunami. (Twitter)

Secondo la pagina di allarme di emergenza degli Stati Uniti su Twitter, l’esplosione ha causato un “pericoloso tsunami” ed è stato emesso un avviso di tsunami anche per le Samoa americane.

Nel frattempo, il resoconto statunitense di StormWatch ha descritto l’esplosione come “una delle più feroci” mai catturate su un satellite.

La giornalista delle Fiji TV Jesse Ticino ha dichiarato su Twitter alle 18:40 (4:40 EST) che Tonga era “totalmente oscura”, poiché ha pubblicato un video che mostrava le persone che cercavano di raggiungere un terreno sicuro.

Ha anche affermato che le onde dello tsunami stavano iniziando a raggiungere le Fiji, dopo che anche in quel paese è stato emesso un avviso di emergenza.

Anche più lontano, in Nuova Zelanda, i funzionari hanno avvertito di tempeste di eruzioni vulcaniche.

Alcune strade a Lithgow sono state chiuse a causa di allagamenti.

Lithgow è stata colpita da inondazioni improvvise dopo forti piogge

La National Emergency Management Agency ha affermato che alcune parti della Nuova Zelanda potrebbero aspettarsi “correnti forti e insolite ed eruzioni inaspettate a terra sulla scia di una grande eruzione vulcanica”.

READ  La maggior parte delle restrizioni relative al Covid-19 verrà revocata durante la "Giornata della libertà" in Inghilterra