Ottobre 26, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le inondazioni in Turchia uccidono 17 persone mentre il paese è alle prese con un nuovo disastro | tacchino

Le forti piogge hanno causato gravi inondazioni e frane nel nord tacchinoCiò ha provocato la morte di almeno 17 persone e ha costretto migliaia di persone a lasciare le proprie case e rifugiarsi nei dormitori degli studenti.

Gli sforzi di salvataggio sono proseguiti giovedì dopo che forti piogge hanno colpito le province costiere del Mar Nero di Bartin, Kastamonu, Sinop e Samsun.

Le immagini trasmesse in televisione e sui social media hanno mostrato gli abitanti dei villaggi bloccati che venivano tirati giù dai loro tetti in elicottero e i ponti che crollavano sotto la forza dell’acqua che scorreva sotto.

I soccorritori evacuano un ferito nel distretto di Bozkurt di Kastamonu, in Turchia. Foto: Agenzia Anadolu/Getty Images

L’agenzia turca di risposta ai disastri ha dichiarato che 15 persone sono morte a Kastamonu e due nel vicino distretto di Sinop. C’era ancora una persona dispersa.

L’autorità di emergenza ha detto che più di 1.000 bagnini stavano lavorando nell’area mentre le squadre della Mezzaluna Rossa turca stavano distribuendo pacchi di cibo e pasti caldi.

I funzionari hanno affermato che sono stati assegnati più di 5.000 posti nei dormitori degli studenti per ospitare gli sfollati a causa delle inondazioni.

Decine di villaggi hanno subito tagli all’elettricità e ai telefoni cellulari a causa delle interruzioni delle antenne e delle linee elettriche.

“Da un punto di vista meteorologico, potremmo trovarci di fronte a una catastrofe che non si vedeva da 50 o 100 anni”, ha detto il ministro dell’Agricoltura e delle foreste Bekir Bakdirli delle inondazioni e delle piogge torrenziali.

Era la Turchia Lottando con la siccità e la rapida successione di disastri naturali Gli scienziati di tutto il mondo ritengono che stia diventando sempre più frequente e violento a causa dei cambiamenti climatici.

Le piogge torrenziali lungo la costa settentrionale della Turchia sono arrivate quando i vigili del fuoco si sono avvicinati al controllo degli incendi nel sud che hanno ucciso almeno otto persone dalla fine di luglio. Migliaia di persone sono state costrette a evacuare mentre il paese stava combattendo più di 200 incendi.

Il distretto di Kastamonu è stato il più duramente colpito dalle inondazioni, poiché la città di Bozkurt è stata inondata e decine di auto sono state spazzate via dalle tempeste. L’ufficio del governatore di Kastamanu ha smentito le notizie secondo cui le inondazioni sarebbero state causate dall’esplosione di una diga e non ci sono state notizie immediate di feriti.

Tuttavia, la forza dell’alluvione ha sorpreso i residenti locali.

“In 10 minuti, tutto è stato allagato”, ha detto il ristoratore Nuri Ersuz a Hulk TV. Ha detto che temeva per la vita di sua cugina perché pensava che potesse essere intrappolata in casa sua.

Un uomo si arrampica su un camino per salvarsi dall'inondazione dopo che le forti piogge hanno causato inondazioni nel distretto di Enebolu di Kastamonu, Turchia
Un uomo si arrampica su un camino per salvarsi dall’inondazione dopo che le forti piogge hanno causato inondazioni nel distretto di Enebolu di Kastamonu, Turchia Foto: Agenzia Anadolu/Getty Images

Il ministro dell’Interno Suleyman Soylu, che si è recato a Kastamonu, ha affermato che le acque sono aumentate di “tre o quattro metri” in alcune aree colpite dalle inondazioni e che molte persone aspettano di essere salvate dai tetti.

“Le operazioni di evacuazione e ricerca e soccorso stanno continuando”, ha detto. “La gendarmeria e l’esercito stanno cercando di dispiegare tutti i loro elicotteri nell’area”.

L’agenzia di stampa privata turca ha riferito che le inondazioni a Bartin hanno distrutto diverse case e almeno due ponti e causato un crollo parziale della strada che conduce alla vicina provincia di Karabuk.

I lavoratori soccorrono le vittime dell'alluvione nel distretto di Inbolu di Kastamonu, Turchia
I lavoratori soccorrono le vittime dell’alluvione nel distretto di Inbolu di Kastamonu, Turchia Foto: Agenzia Anadolu/Getty Images

L’agenzia turca per la gestione delle emergenze e dei disastri ha dichiarato che almeno 13 persone sono rimaste ferite quando un ponte è crollato.

La Turchia settentrionale è soggetta a inondazioni improvvise in estate, quando le piogge sono particolarmente intense. Almeno cinque persone sono state uccise l’anno scorso nelle inondazioni nella zona.

Con Reuters, Associated Press e Agence France-Presse

READ  I casi di coronavirus in Florida aumentano del 50% mentre l'aumento continua