Luglio 30, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Le elezioni locali e regionali in Italia possono essere posticipate con l’aumentare del numero di casi di Govt-19

Due fonti governative hanno affermato giovedì che le elezioni locali e regionali in Italia sarebbero state rinviate a causa dell’infezione da virus corona, sulla scia dei segni di un aumento dei casi dovuti alla diffusione di nuovi ceppi, secondo quanto riportato da Reuters, Agerpres.

Fonti affermano che le elezioni amministrative si terranno in diverse grandi città italiane, tra cui Roma, Milano, Torino e Napoli, dal 15 settembre al 15 ottobre.

Fonti affermano che saranno rinviate anche le elezioni regionali in Calabria.

Le elezioni locali sono importanti in Italia perché sono spesso influenti nella politica nazionale perché i leader di partito rafforzano la loro influenza controllando città e regioni forti.

La maggior parte dei partiti politici sostiene il governo sindacale nazionale guidato da Mario Draghi, ex direttore della Banca centrale europea, il che significa che i governi locali sono una delle poche aree in cui ogni partito può attuare le proprie politiche.

I politici hanno già avviato i preparativi per le elezioni locali, ma i funzionari sanitari hanno avvertito che l’Italia potrebbe essere colpita da una terza ondata di epidemie nelle prossime settimane.

Il numero di casi di coronavirus è aumentato di circa il 25% nei primi quattro giorni di questa settimana rispetto allo stesso periodo della scorsa settimana.

Martedì il governo ha ordinato la chiusura delle scuole nelle scuole più colpite del Govt-19 e ha esteso le restrizioni esistenti su negozi e viaggi fino alla fine di Pasqua.

Foto: Mario Tracy / Fonte: Facebook