Luglio 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

lavazza: Culinary Brands annuncia la partnership con Lavazza in India

lavazza: Culinary Brands annuncia la partnership con Lavazza in India
Culinary Brands (CB), sostenuta dalla società di private equity Everstone Group, ha annunciato una partnership di licenza esclusiva con l’azienda italiana di caffè Lavazza SpA in India. Questa è la seconda partnership esclusiva di questo tipo da parte di Culinary Brands nel settore alimentare e delle bevande, dopo l’acquisizione dei diritti esclusivi di master franchising per la catena di panini e insalate Subway nel paese.

Culinary Brands ha inoltre acquisito una quota di maggioranza significativa nel marchio di caffè Fresh & Honest (F&H) del Gruppo Lavazza.

ET ha riferito dello sviluppo nel numero del 20 dicembre.

Il gruppo italiano Luigi Lavazza SpA è uscito dal business delle caffetterie in India nel 2014 quando ha venduto la sua partecipazione in Barista Coffee alla società locale Carnation Hospitality. Da allora, Lavazza si è concentrata sul business delle caffettiere Fresh & Honest.

Dave Amrich, CEO, Culinary Brands, ha dichiarato in una dichiarazione: “F&H possiede il marchio per caffè fresco e onesto a prezzi accessibili e detiene i diritti esclusivi sul marchio premium Lavazza. Non vediamo l’ora di rendere Lavazza e Fresh and Honest la bevanda preferita per Indiani attraverso la distribuzione, una maggiore presenza cross-channel e opportunità di consumo”. Amrich è entrato a far parte di Culinary Brands all’inizio di quest’anno dalla società di servizi di ristorazione Compass Group, di cui era amministratore delegato.

“Il Gruppo Lavazza opera in India da 15 anni. Riteniamo che una tale partnership assicurerà al marchio Lavazza una posizione più forte in India”, ha affermato Antonio Paravalle, Amministratore Delegato del Gruppo Lavazza.

L’accordo è concluso con BDA Partners, Desai & Diwanji e Deloitte India. È organizzato per includere inizialmente il business dei distributori automatici di caffè Fresh & Honest a Lavazza, e successivamente si evolve in Culinary Brands che crea caffetterie con il marchio Lavazza in India. I direttori indipendenti nel consiglio di amministrazione di Culinary Brands includono Jaspal Sabharwal, ex partner di Everstone Capital, e l’editorialista e giornalista di cibo Vir Sanghvi, secondo le informazioni sul sito web del Ministero degli Affari Societari. Il business delle caffetterie sta mostrando un’enorme trazione nel paese in mezzo a una rinascita dei ristoranti mentre i consumatori tornano nei centri commerciali e nei complessi di intrattenimento, con i nuovi arrivati ​​come Pret a Manger sostenuto da Reliance, McCafe di proprietà di McDonald’s e il marchio canadese Tim Hortons che aprono negozi.

READ  Producers Guild elegge Stephanie Allen e Donald De Laine presidenti - Scadenza

L’India è tra i mercati in più rapida crescita al mondo per le catene di caffè al dettaglio, ha affermato in un rapporto la società di ricerca Euromonitor, che prevede di raggiungere Rs 4.500 crore entro il 2023. La categoria è guidata da Starbucks gestito da Tata Group, coffee shop locale Coffee Day, Barista e Costa Kofi gestito da Devyani International.

Oltre a Subway, l’attuale portafoglio orientato al consumatore di Everstone in India include il marchio di servizio rapido Burger King. Everstone, che gestisce anche BK Coffee con un franchising Burger King in India, potrebbe realizzare la sinergia vendendo caffè Lavazza nelle caffetterie.

Il business del caffè di Lavazza in India include anche la gestione di tre centri di formazione, che formano baristi, o special baristi, ristoratori e team di vendita. In tutto il mondo ci sono più di 50 di questi centri di formazione.