Maggio 26, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Australia Meridionale riporta 4.474 nuovi casi di COVID-19 e tre decessi

L’Australia Meridionale ha registrato il quarto totale giornaliero più alto di nuove infezioni da COVID, con 4.474 persone risultate positive.

È il totale giornaliero più alto di casi dal 17 gennaio.

Il grande aumento di 1.352 casi di oggi arriva sulla scia dell’improvviso aumento dei casi di ieri.

Sono morte tre persone contagiate dal COVID 19: due donne di 80 anni e un uomo di 40 anni.

Ci sono 132 persone infettate dal virus in ospedale, di cui otto in terapia intensiva e tre che necessitano di un ventilatore.

Ora ci sono 19.541 casi attivi nello stato.

Ieri lo stato ha visto un aumento del 49% del numero di test PCR effettuati, tra segnalazioni di lunghi tempi di attesa nei siti di test durante la notte.

L’Australia Meridionale ha annullato una serie di restrizioni COVID durante il fine settimana, riportando lo stato al suo livello più rilassato dall’inizio della pandemia.

I cambiamenti sono arrivati ​​in tempo per il weekend lungo della Coppa di Adelaide e durante il culmine della stagione dei festival dello stato.

I casi salgono due giorni dopo le elezioni statali

Il numero di casi in aumento arriva anche giorni prima che i sud australiani si rechino alle urne sabato.

Ulteriori misure sono state adottate per garantire che le persone in quarantena continuino a partecipare alle elezioni statali.

I casi positivi e i contatti stretti che sono in isolamento sabato possono registrarsi per una scheda elettorale PCR o un sito di test antigenico rapido.

Ma chi sabato si ritrova inaspettatamente in ospedale non potrà votare.

A causa del COVID, quest’anno non sarà allestita una struttura di voto negli ospedali, il che significa che i pazienti che non votano in anticipo saranno considerati esenti.

Una donna controlla un codice QR utilizzando uno smartphone
Le pratiche COVID sicure saranno implementate nelle elezioni del Sud Australia di sabato.(Introduzione: Commissione elettorale dell’Australia meridionale)

I pazienti con degenze ospedaliere a lungo termine sono già stati supportati per registrarsi per votare per posta.

Ben 850 pazienti in tutto lo stato hanno fatto affidamento sui seggi elettorali degli ospedali nelle ultime elezioni.

James Triplecock della Commissione elettorale della SA (ECSA) ha affermato che la Commissione e la SA Health hanno preso una decisione congiunta di non visitare gli ospedali dell’Australia meridionale quest’anno.

“Dato che gli ospedali sono un ambiente ad alto rischio, è stata presa la decisione di non visitare quei siti esclusivamente per la sicurezza del personale, dei pazienti e del personale ospedaliero”, ha affermato Triplecock.

Anche le cabine elettorali mobili presso i centri per i senzatetto, l’assistenza ai disabili e i centri di assistenza agli anziani saranno assenti in queste elezioni, ma l’ECSA ha affermato che i centri vulnerabili sono già stati assistiti con le domande di voto per corrispondenza.

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, Frecce destra e sinistra per cercare, Frecce su e giù per il volume.

Riproduci video.  Durata: 15 minuti 2 secondi

L’inverno porterà l’assalto di COVID-19?

Scarica modulo…

READ  Un'isola nelle Filippine è stata "devastata" dal tifone Ray, lasciando molti senza energia e copertura per i telefoni cellulari