Luglio 2, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Arabia Saudita sta per acquisire il colosso del calcio italiano Inter per un miliardo di dollari – Middle East Monitor

L’Arabia Saudita è sul punto di acquisire la squadra di calcio dell’Inter per $ 1 miliardo, secondo Tempi di affari internazionali (IBT). Un annuncio è atteso nei prossimi giorni dopo che il Fondo per gli investimenti pubblici del Regno avrà completato le carte dell’accordo, che secondo alcuni cambierà le regole del gioco nel mondo del calcio.

Si dice che i problemi finanziari dell’Inter siano la ragione principale dietro la vendita del club. Nonostante la vittoria del titolo di Serie A nel 2021, gli attuali proprietari cinesi, Suning Holdings Group, stanno subendo pesanti perdite. La società cinese possiede il 70% del club.

Si dice che l’Inter continui a perdere circa $ 15 milioni al mese IBT. Ha dovuto vendere due dei suoi migliori giocatori, l’attaccante belga Romelu Lukaku e il marocchino Achraf Hakimi, consentendo ai proprietari cinesi di recuperare $ 150 milioni. Hanno lasciato anche il manager della squadra, Antonio Conte, la superstar italiana che ha portato il titolo nazionale all’Inter dopo 11 anni.

leggere: Il Newcastle fa marcia indietro sul divieto ai fan di indossare abiti tradizionali arabi

La potenziale acquisizione saudita del colosso del campionato italiano, una delle squadre più famose al mondo, segnerebbe la seconda acquisizione da parte del Fondo Investimenti Pubblici di importanti squadre di calcio dopo il Newcastle United (Premier League) che si è conclusa nell’ottobre 2021. punto l’affare rischiava di crollare e sembrava che i sauditi fossero interessati solo all’Inter. Il Fondo per gli Investimenti Pubblici ha puntato anche sul club francese del Marsiglia.

Con la pandemia globale che provoca il caos economico, le squadre di calcio hanno reso più facile scegliere un investimento. Con l’ambizioso obiettivo di diversificare l’economia saudita entro il 2030, il principe ereditario Mohammed bin Salman si è avventurato in importanti investimenti nello sport e nelle arti.

READ  Lo stilista siriano Daniel Issa riceve il premio come miglior stilista di scarpe dell'anno a Londra

Ma i critici insistono sul fatto che tali acquisizioni hanno lo scopo di oscurare la scarsa situazione dei diritti umani del regno. L’Arabia Saudita ha speso almeno 1,5 miliardi di dollari in tali iniziative, che gli attivisti considerano “riciclaggio sportivo”.