Luglio 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’Antitrust italiano indaga su Meta sui diritti musicali – Italiano

L’Antitrust italiano indaga su Meta sui diritti musicali – Italiano

(ANSA) – ROMA, 5 APR – L’antitrust italiano ha dichiarato mercoledì di aver aperto un’indagine contro il colosso dei social media Meta sui diritti d’autore musicali.

Il caso si riferisce alla recente interruzione delle trattative con l’agenzia italiana di riscossione dei diritti d’autore SIAE per il rinnovo di un contratto sui diritti musicali e la successiva rimozione dalle piattaforme Meta dei contenuti protetti dell’agenzia, tra cui Instagram, molto popolare tra i giovani.

L’ente ha precisato che sta verificando se Meta abbia abusato dell’affidamento economico della SIAE sul contratto con essa, approfittando di uno squilibrio delle posizioni contrattuali per cercare di convincere l’agenzia ad accettare un’offerta di diritti inadeguata e non fornire le informazioni necessarie per l’offerta da valutare correttamente.

L’antitrust ha affermato che l’indagine ha riguardato Meta Platform, Meta Platforms Ireland, Meta Platforms Technologies UK Limited e Facebook Italy.

Il Presidente della SIAE, Salvatore Nastase, ha dichiarato: “Siamo pienamente soddisfatti che l’autorità abbia condiviso la posizione della SIAE e l’abbia valutata come un meta-boicottaggio di trattative ingiustificate, in violazione delle norme sull’abuso di dipendenza economica”.

Intanto l’autorità ha varato un provvedimento cautelare urgente che porterebbe alla riattivazione di colloqui che Mita aveva unilateralmente interrotto senza remore.

“Questo ci permetterà di sederci intorno al tavolo dei colloqui con il colosso americano ad armi pari”.

Meta si è detta “pronta a collaborare per rispondere alle richieste dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

“Tutelare i diritti d’autore di compositori e artisti è per noi una priorità assoluta, motivo per cui rimaniamo impegnati a raggiungere un accordo con Siae che soddisfi tutte le parti”, ha detto un portavoce. (dimenticare).

READ  L'autorità di regolamentazione italiana impone sanzioni a BAT e Amazon per pubblicità ingannevole, ET BrandEquity

Tutti i diritti riservati © Copyright ANSA