Settembre 24, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La torre per uffici ‘Manara’ di ACPV corona la rigenerazione verde del territorio

Lo studio internazionale di architettura e interior design Antonio Citterio Patricia Viel (ACPV) ha svelato il progetto della nuova sede milanese della multiutility italiana A2A.. Il progetto chiamato Torre Farrow o la Torre del Faro in Italia reinventa l’azienda spazio ufficio In grado di adattarsi alle mutevoli esigenze delle persone sul lavoro. Mentre. 144 metri torre per uffici Rilancia il tessuto urbano locale con nuovi spazi verdi pubblici di 6.320 mq.

La torre degli uffici sarà restaurata
Tutte le immagini per gentile concessione di ACPV

Tory Farrow ACPV Collegherà il centro storico di Milano e i suoi dintorni rilanciando l’asse nord-sud che va dal centro città attraverso Crema e Piazza Trento fino al quartiere degli affari della convivenza ACPV, situato di fronte allo scalo ferroviario deserto.Il progetto della sede di a2a crea un nuovo villaggio verticale per l’operatività dell’azienda. È progettato affinché le persone si divertano a lavorare con i colleghi e per incoraggiare interazioni professionali e personali spontaneeafferma Antonio Citterio, architetto e cofondatore di ACPV.

La torre degli uffici sarà restaurata

La nuova torre può ospitare 1.500 persone in spazi aperti e flessibili ed è completata da un patio verde condiviso con il Museo dell’Energia – situato all’interno degli edifici esistenti che saranno rivitalizzati con il progetto. Verticalmente, la torre è divisa centralmente in due gruppi di piani per uffici incorniciati da un ampio atrio al primo piano, uno sky garden al centro e un belvedere in alto. L’architettura dell’edificio risponde alle future esigenze professionali incorporando spazi flessibili – inclusi spazi di co-working e sale riunioni informali – che possono essere riconfigurati per molteplici usi.

La torre degli uffici sarà restaurata

ACPV ha creato una nuova area urbana pedonale dove le imprese locali possono prosperare e garantire che il sito sia aperto all’uso pubblico al fine di ridurre l’impronta della torre. All’esterno della sede di A2A, il progetto di riqualificazione urbana si estende dall’adiacente piazza Trento alla più vicina stazione della metropolitana di via Crema. Aree pedonali ampliate, due nuove piazze, ulteriori aree verdi e piste ciclabili trasformeranno l’area in un quartiere diversificato, multigenerazionale e attraente.

READ  Vino con Volo è ora aperto | Attività commerciale

La torre degli uffici sarà restaurata

La nuova torre e la ristrutturazione degli edifici esistenti dell’azienda trasformano i volumi architettonici per consentire un agevole passaggio dal centro di Milano allo scalo ferroviario dismesso di Porta Romana e al quartiere degli affari di coesistenza che sta prendendo formaafferma Claudio Raviolo, Project Leader e Partner di ACPV.

La torre degli uffici sarà restaurata

La nuova sede di A2A si trova nella regione di Milano, attualmente in profonda trasformazione e il cui completamento è previsto entro il 2024. La nuova torre ridefinirà il ruolo del quartiere in armonia con l’adiacente quartiere degli affari simbiotico, facilitando il trasferimento delle attività chiave del settore dei servizi in questa parte della città. Lo afferma Claudio Raviolo, presidente della società di progetto e partner di ACPV.

La torre degli uffici sarà restaurata

La torre degli uffici sarà restaurata

La torre degli uffici sarà restaurata

La torre degli uffici sarà restaurata

Informazioni di progetto:

Sostantivo: Torre Farrow o Torre del Faro

Architetti: ACPV

Squadra: Antonio Citrio, Patricia Viel, with Claudio Raviolo (Responsible Partner), Massimo Frigrio, Pasquale Dashel, Clara Alfieri, Lucrezia Castagnoli, Cristiano Pianarelli, Gioele Foschi, Giovanni Saputo, Paolo Riche Afzal, Daniel Remy.

la tua posizione: Milano, Italia

yasmina karam Disegno un boom

03 agosto 2021