Maggio 13, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Russia deve decidere se ritirarsi dalla Stazione Spaziale Internazionale

La Stazione Spaziale Internazionale ha il suo nome per un motivo. Il laboratorio orbitante ha ospitato astronauti da tutto il mondo durante i suoi molti anni di attività. Man mano che nuovi dispositivi vengono installati sul veicolo spaziale, le loro capacità sono aumentate e viene implementata una grande quantità di scienza. Nel corso degli anni, i due principali partner che fanno funzionare la stazione spaziale sono Stati Uniti (NASA) e Russia (Roscosmos). Ora, uno di quei partner sta valutando la pesante decisione di fare marcia indietro. Suggerimento: non è la NASA.

Per quanto riguarda la Russia Agenzia di stampa TASS Secondo quanto riferito, i funzionari russi hanno deciso che è giunto il momento per il paese di prendere una decisione sul ritiro dalla Stazione Spaziale Internazionale. Secondo quanto riferito, la decisione verrà presa dopo un esame tecnico e un’indagine del veicolo spaziale stesso, un po ‘di molatura e una valutazione del rischio. In parole povere, la Russia non crede più che la stazione spaziale sia adatta per sforzi di ricerca a lungo termine e, dal 2025, potrebbe non sentirsi più a suo agio a mandare lì i suoi scienziati.

Almeno un po ‘di informazioni sembra essere perso nella traduzione Dai rapporti russi originali E quello che circola su alcuni siti di notizie. Alcuni punti vendita dicono che la Russia ha già deciso di lasciare la stazione, mentre altri hanno citato funzionari russi che affermano che stanno ancora valutando la decisione. In ogni caso, è chiaro che la Russia non sta più “partecipando” alla Stazione Spaziale Internazionale e attribuisce questo sentimento alle condizioni tecniche della navicella stessa.

READ  Il braccio robotico della perseveranza inizia a condurre attività scientifiche: il programma di esplorazione su Marte della NASA

La Russia ha condotto valutazioni del rischio per i veicoli spaziali nel recente passato e alcuni dei massimi specialisti del paese prevedono che “molti elementi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale falliranno” dopo il 2025. Il paese ha già accettato di cooperare con la NASA e gli altri partner sul Progetto della Stazione Spaziale Internazionale fino al 2024. Il minimo, ea questo punto potresti decidere che abbastanza è abbastanza.

Una dichiarazione di Roscosmos non offre molte conferme in entrambi i casi:

“Abbiamo il 2024 come limite di tempo concordato con i nostri partner per quanto riguarda il funzionamento della Stazione Spaziale Internazionale. Dopodiché, le decisioni verranno prese in base alle condizioni tecniche delle unità della stazione, che spesso hanno esaurito anche la loro durata di servizio. come i nostri piani di implementare una stazione di servizio orbitale nazionale di prossima generazione “.

Sarà interessante vedere cosa farà la NASA se il suo principale partner sulla Stazione Spaziale Internazionale decide di tornare sui propri passi nel programma nel 2025. Il veicolo spaziale ha trascorso più di due decenni nello spazio, crescendo gradualmente man mano che la NASA e la Russia si espandono, aggiungendo più elementi scientifici attrezzature e testare vari moduli Per facilità d’uso. Molte nuove scoperte sono state fatte durante il suo tempo nello spazio, ma nessuno contesta che sia l’ultima macchina in orbita attorno alla Terra. Le perdite sono apparse frequentemente, specialmente sul lato russo della navicella. In definitiva, deve essere completamente sostituito, ma nessuno sa veramente quando accadrà. Per ora, gli scienziati devono ancora lavorare sulla microgravità.

READ  39 dei residenti vaccinati della contea di Bay Area sono risultati positivi al Covid

Le migliori offerte di oggi

  1. Questo kit di lenti installabili da $ 16 si adatta a un iPhone o qualsiasi telefono Android ed è fantastico

  2. L’accordo Amazon offre un tablet Android da 7 pollici per meno di $ 43

  3. Risparmia il 61% sul caricabatterie rapido USB a 6 porte su Amazon

  4. Risparmia il 75% sulla stampante laser multifunzione in bianco e nero Canon su Amazon

Guarda La versione originale di questo articolo è sul sito BGR.com