Maggio 22, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La rabbia cresce per la strategia cinese libera da COVID mentre la città vecchia lotta con il più grande focolaio del paese da Wuhan

Per i residenti della città cinese nordoccidentale di Xi’an, l’inizio del 2022 sembra simile al 2020, tranne per il peggio.

Dal dicembre 2021, la città vecchia sta combattendo il più grande focolaio di coronavirus in Cina da Wuhan, l’epicentro originale dell’epidemia.

Guarda il video qui sopra per saperne di più sul controverso blocco di 13 milioni di persone a Xi’an

Finora sono stati segnalati più di 1.600 casi in città.

Mentre il numero impallidisce rispetto a molti altri paesi, l’epidemia ha spinto il numero di casi in Cina nell’ultima settimana del 2021 al livello più alto da marzo 2020.

READ  Scott Morrison, Anthony Albanese continuano la campagna; 55 miliardi di dollari di spese della coalizione per le sovvenzioni fanno scattare le richieste dell'ICAC;