Luglio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La neozelandese uccisa mentre era in vacanza negli Stati Uniti era la moglie di un importante uomo d’affari

La neozelandese uccisa mentre era in vacanza negli Stati Uniti era la moglie di un importante uomo d’affari

Una donna neozelandese uccisa durante una rapina a mano armata negli Stati Uniti è stata identificata come la moglie dell’importante uomo d’affari Doug MacKay.

Patricia McKay e suo marito erano fuori dal centro commerciale Fashion Island a Newport, in California, quando due uomini hanno cercato di derubarli intorno alle 15:30 di martedì, ora locale.

Il sergente della polizia di Newport Beach Steve O’Bron ha detto: Registro della contea di Orange È stata trascinata nel parcheggio vicino a un negozio Barnes & Noble durante una colluttazione ed è stata investita dai sospetti che sono fuggiti dalla scena.
La scena fuori dal centro commerciale Fashion Island a Newport, California. (ABC7)

La polizia ha detto che i sospettati hanno aperto il fuoco mentre fuggivano in macchina, ma non hanno colpito nessuno. I tre indagati sono stati poi arrestati dopo un breve inseguimento.

O’Bron ha detto che Doug McKay non ha riportato ferite. I due erano negli Stati Uniti per una vacanza.

Il portavoce della famiglia Nick Hearn ha detto: Cose“Non ci sono parole per esprimere il nostro dolore mentre cerchiamo di far fronte alla perdita di nostra madre, moglie e amica Patricia.

“Chiediamo rispetto della privacy in questo momento mentre lavoriamo su questa questione come famiglia”, ha detto.

Il vicesindaco di Auckland Desley Simpson ha dichiarato in un post sui social media di essere assolutamente scioccata.

“Trish è stata fantastica: divertente, leale e amorevole. Le mie più sentite condoglianze a Doug e alla sua famiglia.”

Un amico in Nuova Zelanda, Kevin McDonald, ha detto di aver sentito la notizia da un “ottimo amico”.

Doug McKay fuori dalla sua vecchia scuola a Oakland.
Doug McKay fuori dalla sua vecchia scuola a Oakland. (Presentatore/leader occidentale)

Ha detto che la coppia era in Florida per una “questione di famiglia”.

Ha detto che Patricia MacKay era una “persona gentile e onesta”.

“È una cosa assolutamente terribile da affrontare per lei. È una delle persone più gentili, gentili e compassionevoli di sempre.”

MacDonald ha detto che la situazione è “più che orribile”.

“Ci saranno un sacco di persone devastate in tutta Auckland in questo momento.”

Bozinka Markusić vive vicino alla casa della famiglia Mackay a Remuera e spesso per errore riceve i loro pacchi e le loro lettere e li consegna a casa sua.

A volte le provviste da giardino della famiglia McKay vengono gettate oltre il bordo del prato e la loro babysitter si avvicina accidentalmente a casa sua.

Ma dice che la confusione sui titoli ha avuto un risultato positivo quando ha conosciuto la famiglia McKay.

Mirkosic ha descritto Patricia MacKay come una persona gentile, accogliente e attenta alla comunità.

“Era una donna molto elegante… non posso descriverla abbastanza. Questo non dovrebbe succedere mentre sei in vacanza.”

Ha detto che la famiglia MacKay meritava di godersi la pensione ma si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato.

“È una situazione davvero tragica… È davvero terrificante, ho il terrore che possa succedere a loro.”

Doug Mackay ha una lunga storia nel mondo degli affari che dura da oltre 35 anni ed è stato nominato Ufficiale dell’Ordine al merito della Nuova Zelanda per i servizi alle imprese e al governo locale nel 2015.

I tre sono stati arrestati con l’accusa di omicidio, rapina con arma da fuoco e associazione a delinquere.

“È uno shock, di solito questo non accade qui”, ha detto Oberon.

“Newport Beach è una comunità sicura e siamo addolorati per la perdita di qualcuno”, ha affermato il sindaco di Newport Beach Will O’Neill.

“Onestamente, al diavolo questi ragazzi… questi sono delinquenti. Ogni comunità sta affrontando questo problema in questo momento. Dobbiamo fare meglio come comunità. Non possiamo tollerarlo”, ha aggiunto O’Neill.

I vigili del fuoco di Newport Beach hanno detto di aver trovato la donna morta nel parcheggio fuori dal negozio Barnes & Noble nel centro commerciale.

Ama Lawaji, che lavorava in un negozio di prodotti per la cura dei capelli nelle vicinanze, ha detto all’Orange County Register che tutti hanno iniziato a correre quando è avvenuto l’incidente. Ha aggiunto che tre persone sono corse nel negozio per ripararsi mentre la polizia è arrivata pochi minuti dopo.

“Non ho mai visto niente del genere”, ha detto l’acquirente Jim Schaaf all’agenzia di stampa indipendente OC Hawk.

“[It’s] Era la prima volta che andavo al centro commerciale perché alcune parti erano chiuse a causa… [a shooting]“.”

Alcune parti del centro commerciale hanno riaperto martedì sera.

Un portavoce del Dipartimento degli Affari Esteri e del Commercio ha detto che i funzionari consolari in Nuova Zelanda stanno fornendo assistenza alla famiglia.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su cose.co.nz È stato riprodotto qui con il permesso.