Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La guardia costiera degli Stati Uniti cerca 39 persone dopo che la barca di migranti si è capovolta al largo della costa della Florida

La Guardia Costiera degli Stati Uniti ha cercato per diversi giorni 39 persone scomparse dopo che una barca che si credeva fosse utilizzata per un traffico di esseri umani si è capovolta al largo della costa della Florida in rotta dalle Bahamas.

Un buon samaritano ha chiamato martedì la Guardia Costiera dopo aver salvato un uomo aggrappato alla barca a 72 chilometri a est di Fort Pierce, ha riferito l’agenzia di sicurezza marittima su Twitter.

L’uomo ha detto di essere con un gruppo di altre 39 persone che hanno lasciato l’isola di Bimini alle Bahamas sabato notte.

Ha detto che la barca si è capovolta in caso di maltempo e che nessuno indossava giubbotti di salvataggio.

La Guardia Costiera lo ha definito un caso di traffico di esseri umani.

I funzionari hanno detto su Twitter che stavano effettuando ricerche sia per via aerea che marittima su un’area di circa 218 km quadrati che si estende da Bimini all’insenatura di Fort Pierce.

La nave della Guardia Costiera degli Stati Uniti Bernard C Webber naviga davanti a grattacieli in Florida.
La Guardia Costiera degli Stati Uniti sta effettuando ricerche sia per via aerea che marittima su una vasta area.(AP: Marta Lavandier)

L’agenzia pattuglia le acque intorno ad Haiti, Repubblica Dominicana, Cuba e Bahamas, lungo rotte spesso utilizzate dai migranti che cercano di raggiungere gli Stati Uniti.

L’agenzia ferma e rimpatria gli stranieri trovati in navigazione nelle acque degli Stati Uniti.

Venerdì, la Guardia Costiera ha trovato 88 haitiani in una nave da carico sovraccarica a ovest di Great Inagua, Bahamas.

“Navigando nello stretto della Florida, nei passaggi di Windward e Mona… è estremamente pericoloso e può causare la morte di vite umane”, ha affermato la Guardia Costiera in una dichiarazione lo scorso fine settimana.

Lo scorso luglio, la Guardia Costiera ha soccorso 13 persone dopo che la loro barca si è capovolta vicino a Key West mentre si avvicinava la tempesta tropicale Elsa.

I sopravvissuti hanno detto di aver lasciato Cuba con 22 persone a bordo. Nove sono scomparsi in acqua.

Caricamento in corso

AP

READ  La giacca d'amore di Jill Biden è una critica a Melania Trump?