Settembre 25, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Gran Bretagna, di fronte a una crisi economica, si ferma a piangere la regina

La partenza della Regina Elisabetta della Gran Bretagna è onorata al Victoria Memorial di Londra, Gran Bretagna, il 9 settembre 2022. REUTERS/Sarah Messonnier

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

  • I lavori parlamentari sospesi fino al 21 settembre
  • La Banca d’Inghilterra ha ritardato di una settimana la sua decisione sul tasso di interesse
  • Eventi sportivi annullati quando il Regno Unito entra nel periodo di lutto

LONDRA (Reuters) – La morte della regina Elisabetta ha bloccato gli affari statali in Gran Bretagna mentre il governo, la Banca d’Inghilterra e le imprese lottano per contenere l’inflazione e alleviare una profonda crisi economica.

Il nuovo primo ministro Liz Truss – nominato martedì dalla regina, appena due giorni prima della sua morte – non ha perso tempo giovedì per lanciare uno dei più grandi pacchetti economici della Gran Bretagna, proprio mentre le notizie sulla salute della regina peggioravano.

Ma da allora è stato dichiarato un periodo di lutto nazionale che durerà fino al funerale, con le attività parlamentari sospese per 13 giorni e la Banca d’Inghilterra che ha ritardato di una settimana un’importante decisione sui tassi di interesse.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

In tutta Londra, le riunioni di affari e di diplomazia sono state annullate mentre alcuni supermercati e parchi a tema hanno chiuso mentre le organizzazioni lottano per trovare la risposta giusta alla morte di un monarca per la prima volta in Gran Bretagna in 70 anni.

Le partite di calcio della Premier League sono state rinviate, la seconda giornata della partita di cricket maschile è stata sospesa, mentre l’evento di golf PGA è stato interrotto dopo aver annullato il gioco venerdì, quindi non è stato possibile garantire che lo staff continuasse lunedì.

READ  I video mostrano unità e missili russi che avanzano verso il confine ucraino

La regina di 96 anni, il monarca più longevo della Gran Bretagna, è morta giovedì, in un momento di già enormi disordini politici ed economici con l’economia che rischia di entrare in una prolungata recessione entro la fine dell’anno.

La Banca d’Inghilterra avrebbe dovuto aumentare i tassi di interesse la prossima settimana per contrastare l’inflazione che ha raggiunto il 10,1% a luglio, il livello più alto degli ultimi 40 anni e il più alto tra i principali paesi ricchi.

situazione pericolosa

Il pacchetto di supporto Truss, che dovrebbe costare più di 100 miliardi di sterline, è progettato per proteggere le famiglie e le imprese dall’impennata dei prezzi dell’energia che stanno causando l’iperinflazione. Il provvedimento è stato rinviato di due mesi mentre il Partito conservatore al potere ha eletto un nuovo leader.

A dimostrazione della gravità della situazione, sono stati stanziati anche 40 miliardi di sterline per garantire che le società energetiche non esauriscano la liquidità in un commercio così volatile.

Tuttavia, gli economisti si sono lamentati della mancanza di dettagli e non è chiaro ora quando si terrà un “evento finanziario” previsto per determinare l’importo del prestito pubblico necessario per finanziare il piano. Un portavoce di Truss ha affermato che la politica rimarrà in vigore il 1 ottobre.

Alla domanda se fosse frustrante per il Parlamento doversi fermare in un momento così critico per l’economia, un deputato conservatore, che ha chiesto di non essere nominato, ha detto che era così, ma il Parlamento doveva sistemare le cose.

“C’è la sensazione generale che dobbiamo trattare l’organizzazione del funerale con rispetto e quindi il Parlamento dovrebbe sospendere le sue operazioni fino ad allora”, ha affermato.

READ  Richard Marles accusa Pechino di violare le regole dell'Onu con manovre di Taiwan

È probabile che la defunta regina mentirà nella Westminster Hall del Parlamento mentre il lavoro è sospeso nei giorni che precedono il suo funerale, quindi i legislatori e il pubblico possono rendere omaggio.

I deputati vestiti di nero si sono riuniti di nuovo venerdì in Parlamento per consentire ai politici di tutti i partiti di rendere omaggio alla defunta regina e di tenere i loro discorsi nella sala solitamente affollata in rispettoso silenzio.

Il funerale non è stato fissato ma è previsto entro 10 giorni.

Il nuovo primo ministro Truss, che ha guidato la risposta politica, ha ricordato come l’ultima volta che la Gran Bretagna ha perso un re, l’allora primo ministro Winston Churchill ha parlato della morte ancora “il rombo e il traffico del ventesimo secolo in molti paesi”.

“Ora, 70 anni dopo, nel tumulto del 21° secolo, la vita si è fermata di nuovo”, ha detto.

(dollaro = 0,8645 sterline)

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Segnalazione aggiuntiva di Elizabeth Piper. Montaggio di Daniel Wallis

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.