Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Francia ha eliminato l'Italia dalla gara di apertura del Sei Nazioni femminile

La Francia ha eliminato l'Italia dalla gara di apertura del Sei Nazioni femminile

La Francia continua la sua serie di imbattibilità nel Sei Nazioni femminile battendo domenica l'Italia 38-15.

La Francia ha ottenuto tre vittorie su tre in una partita che ha segnato l'ultima apparizione sulla scena internazionale per l'arbitro Joy Neville – è diventata la prima donna ad arbitrare una Coppa del mondo di rugby maschile come ufficiale televisivo l'anno scorso – mentre si ritira dall'arbitraggio.

La Francia apre le marcature al 2', spostando rapidamente la palla attraverso la linea e permettendo a Nasira Kaunte di inserirsi facilmente nell'angolo, con Lina Guiroy che aggiunge gli extra.

Beatrice Rigoni ha segnato i primi punti dell'Italia con un calcio di rigore al 21', ma la Francia ha ampliato il proprio vantaggio quando la difesa italiana ha trovato Annelle Deshayes e Charlotte Escudero tra le reti prima che Guirai trasformasse entrambe. sta provando

Mélisande Lorenz conquista il punto bonus al 37', Guerrero aggancia un tiro preciso e crossa in corner e la Francia va subito in porta dopo l'intervallo, con Asia Galfawai che aggiunge la sua quinta meta del pomeriggio, Guerrero calcia la trasformazione.

L'Italia segna la prima meta al 55', la rapida mossa di Alyssa D'Inca arriva rapidamente e Rigoni trasforma, ma Madoso Fal segna la sesta meta della Francia sette minuti più tardi su rimessa laterale prima che il tiro trasformato di Cuero sfonda il palo.

D'Inca ha mostrato il suo ritmo al 78' con una splendida corsa sulla fascia sinistra e ha segnato una meta di consolazione per l'Italia, quarta in classifica, seconda dietro a Francia e Inghilterra.

READ  Sciopero nazionale di 24 ore di medici e infermieri in Italia - Inglese