Luglio 24, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La Commissione Europea approva, con alcune condizioni, l’acquisto da parte di Lufthansa della travagliata compagnia aerea italiana ITA

La Commissione Europea approva, con alcune condizioni, l’acquisto da parte di Lufthansa della travagliata compagnia aerea italiana ITA

MILANO (AP) – Lo ha deciso mercoledì la Commissione europea Acquisizione Lufthansa A Compagnia Aerea Italiana ITA Con le condizioni per tutelare la concorrenza in un accordo che il ministro delle Finanze italiano ha definito “storico”.

Lufthansa investirà 325 milioni di euro (350 milioni di dollari) per acquisire una partecipazione del 41% in Italiaprecedentemente nota come Alitalia, dal governo italiano, per acquisirne il pieno controllo entro il 2033 con un investimento totale di 829 milioni di euro.

La Commissione ha approvato l’accordo dopo un’indagine durata un anno e con condizioni volte a tutelare la concorrenza, rilevando che Lufthansa, ITA e i suoi partner, ad esempio, controllano la maggior parte delle rotte da Roma e Milano verso il Nord America.

Secondo l’accordo, la nuova società dovrà consentire alle compagnie aeree concorrenti di lanciare voli diretti tra Roma o Milano e gli aeroporti dell’Europa centrale, dove la concorrenza è limitata; Fare spazio ai concorrenti sulle rotte a lungo raggio tra Italia, Stati Uniti e Canada e assegnare ai concorrenti gli slot della Linate Airlines a Milano.

Il ministro delle Finanze italiano Giancarlo Giorgetti ha affermato che l’accordo dà la libertà al governo italiano di investire denaro nella compagnia in perdita, che è stata recentemente rilevata dallo Stato nel 2021. Come compagnia aerea italiana, la compagnia è entrata e uscita dal mercato fallimento, Un tempo era sotto il controllo della compagnia di trasporti di Abu Dhabi. Etihad Airways.

“Così finisce l’era degli aiuti statali”, ha detto Giorgetti in conferenza stampa a Roma.

Ha affermato che l’accordo con Lufthansa consentirà di sviluppare le rotte ITA “nell’interesse dell’economia italiana”, sottolineando che l’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma sarà un hub per le rotte verso il Nord America, l’Asia e l’Africa, che sono importanti per turismo.

READ  Comuni critici per l'attuazione del PNR - Meloni - Inglese