Ottobre 17, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

La casa di Brian Laundry diventa un’attrazione turistica | Immagini

La casa di famiglia di Brian Laundry, scomparso quasi un mese dopo la morte della sua ragazza, è diventata una “attrazione turistica”.

La casa di famiglia di Brian Laundry a North Port, in Florida, è stata trasformata in un’attrazione turistica, poiché visitatori curiosi viaggiano da ogni parte per scoprire dove vive, mentre la polizia intensifica la ricerca dell’uomo scomparso.

Mr. Lavanderia È scomparso dalla sua casa di famiglia il 14 settembre, pochi giorni dopo che la sua ragazza, Gabi Pettito, era stata dichiarata scomparsa dalla sua famiglia, e pochi giorni prima che i resti della signora Pettito fossero trovati in un remoto parco nazionale.

Il modo in cui la morte di Pettito è stata giudicata un omicidio il mese scorso, mentre le autorità cercano disperatamente indizi dopo che il suo corpo è stato trovato nel Grand Teton National Park del Wyoming.

La famiglia di Laundry ha detto che il 14 settembre è andato a fare una passeggiata nella vicina Carlton Reserve e da allora non l’hanno più visto.

Carlton Reserve è un vasto parco in Florida, descritto dalla polizia locale come “implacabile” a causa della sua alta popolazione di alligatori e serpenti.

I media sono stati allestiti fuori dalla casa di Laundry dalla scomparsa di Brian, con visite occasionali di investigatori dell’FBI e polizia locale che hanno scatenato teorie sul misterioso caso.

Tuttavia, la casa, una modesta casa gialla a un livello, attira sempre più l’attenzione degli altri.

Nei video caricati su Twitter, alcune auto sono state riprese mentre passavano davanti alla casa di Laundrie.

In un video, girato dal manifestante Jonathan Lee Riches, due donne fanno una crociera decappottabile attraverso la casa, con l’autista che rallenta a velocità lenta per consentire al suo passeggero di scattare foto della casa.

READ  L'esercito indonesiano ha localizzato il sottomarino scomparso e non ha trovato alcun sopravvissuto

In un altro bizzarro videoclip, anch’esso filmato da Mr. Richie, un’auto attraversa lentamente la casa di Laundry facendo esplodere la canzone Qualcuno mi sta guardando di Rockwell.

Il testo della canzone parla di un uomo preoccupato che la gente lo veda.

“Tutto quello che voglio è essere lasciato solo nella mia casa normale, ma perché mi sento sempre come se fossi nella zona del crepuscolo? E mi sento sempre come se qualcuno vegliasse su di me e non avessi privacy”, canta Rockwell.

“Mi sento sempre come se qualcuno mi stesse guardando, dimmi che è solo un sogno?”

La strana situazione intorno alla casa di Laundrie è solo peggiorata nelle ultime settimane.

I genitori di Brian, Chris e Roberta, sono rimasti praticamente per sé da quando è stato trovato il corpo di Pettito.

Tuttavia, sono usciti domenica sera tardi per rimuovere i cesti della biancheria che erano stati lasciati cadere sul prato davanti per protesta.

Le lavanderie hanno rimosso circa 10 cesti per la biancheria bianca dalla proprietà di Northport, secondo Fox News.

La scorsa settimana, una donna della Pennsylvania ha lasciato cadere un cesto della biancheria e un cartello con la scritta “La biancheria sporca viene pulita” nel loro giardino.

Il display – che includeva lo striscione, una lattina di detersivo e una bottiglia di candeggina – ha suscitato indignazione online.

Marisa Zdazinski, 46 anni, ha detto: il Sole Stava solo inviando una lettera ai genitori del signor Laundry per collaborare con le forze dell’ordine.