Dicembre 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Klopp non considera il Liverpool un debole nella corsa al titolo della Premier League

Il Liverpool non può essere considerato un perdente o un favorito nella corsa al titolo della Premier League, secondo Jurgen Klopp.

Le prime indicazioni sono che il Liverpool, insieme ai campioni del Manchester City e alla capolista Chelsea, sarà il favorito per il titolo a maggio.

Il Liverpool è stato a volte in gran forma, segnando una vittoria sicura per 5-0 sul Manchester United, nonostante si trovasse a tre punti dalla squadra di Thomas Tuchel dopo 10 partite.

Nel frattempo, il City è a due punti dai Reds, anche se una vittoria nel derby di Manchester di sabato vedrebbe saltare per il momento la squadra di Pep Guardiola, con il Liverpool che non parteciperà fino a domenica.

Il West Ham, una delle squadre qualificate in campionato, ospita il Liverpool al London Stadium, dove la squadra di David Moyes ha vinto le ultime tre partite di Premier League.

Chiesto nella conferenza stampa pre-partita di venerdì se il Liverpool debba essere considerato un perdente nella corsa al titolo, a causa della discrepanza nella spesa tra loro e i loro diretti rivali, Klopp ha risposto: “Posso? Non sono sicuro. Noi non non ci consideriamo affatto.

“Vogliamo esserci, penso che con la qualità che abbiamo, dobbiamo essere in cima alla classifica, è lì che siamo, dove vogliamo essere, abbiamo quella responsabilità ed è quello che ci vediamo come .

“Non dobbiamo parlare troppo della qualità del Manchester City, della qualità e della profondità del Chelsea, e non siamo nemmeno male in squadra, quindi è fantastico, ma ci sono molte altre buone squadre.

“Penso che la lega abbia fatto di nuovo un grande salto. Il West Ham è incredibilmente forte, Brighton [and Hove Albion] Sono incredibilmente forti, il Tottenham è tornato al 100%, l’Arsenal è in una posizione molto migliore rispetto allo scorso anno, lo United è una squadra di alto livello, Leicester [City] Ecco, quindi guarda il campionato, è assolutamente incredibile.

READ  L'Inghilterra potrebbe perdere contro Zidane Iqbal del Manchester United, con l'Iraq desideroso di vincere l'adolescente ai massimi livelli | notizie di calcio

“Tutti sono sotto pressione. Per noi è esattamente lo stesso, stiamo lottando per i posti in Champions League e se sei lì significa che probabilmente puoi anche lottare per il titolo”.

La storia recente del Liverpool prima della partita di domenica. I Reds hanno vinto quattro delle ultime cinque partite in trasferta contro il West Ham (1 pareggio) e stanno cercando di vincere tre partite consecutive agli Hammers per la prima volta da quando lo hanno fatto tra il 2003 e il 2007.

Tuttavia, solo City (80) e Chelsea (66) hanno guadagnato più punti in Premier League nel 2021 rispetto al West Ham (62) – un totale già migliore di qualsiasi precedente conteggio stabilito dagli Hammers durante un singolo anno solare nella competizione.

L’autogol di Tomas Socic ha visto il West Ham tornare sul pareggio per 2-2 con il Genk in Europa League giovedì, nella 1.000esima partita di Moyes da allenatore.

Moyes – al suo secondo incarico alla guida del West Ham – ha ricostruito la sua reputazione dopo un periodo negativo all’Old Trafford, seguito da scarse prestazioni alla Real Sociedad e al Sunderland.

Klopp ha elogiato: “Ovviamente sta migliorando sempre di più, questo è quello che vedo. Anche dopo le 999 partite, c’è spazio per migliorare”.

“Non so se si è reinventato, non lo conosco abbastanza per dirlo, ma è assolutamente incredibile. Onestamente, sono davvero bravi. Penso che tutti quelli che li guardano lo vedano”.

“È una squadra molto attiva, una squadra che preme contro, una squadra offensiva in contropiede, ma anche loro giocano. Ci sono stati quasi momenti in passato in cui ho giocato a West Ham, e loro hanno difeso in profondità, e dovevano essere davvero consapevoli dei calci piazzati e dei contropiedi, ora c’è il pacchetto completo, quindi è davvero in cima alla classifica, in testa anche al girone di Europa League.

READ  Il proprietario di Goal.com raggiunge il miglior sito di calcio d'Italia

“Loro sono in un buon momento, sono sicuro che sarà davvero una bella partita. Loro sono in un buon momento, noi siamo in un buon momento, così dovrebbe essere il calcio prima della partita. Sono davvero entusiasta di giocare lui lei.”