Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Jizen vince due Olimpiadi consecutive, Shiffrin vince di nuovo

PECHINO (AFP) – Michelle Jezin ha preso alla lettera i consigli dei suoi compagni di squadra. Ho bevuto vino, pattino velocemente.

Molto veloce.

Jezin ha vinto il suo secondo titolo olimpico consecutivo nella gara combinata giovedì, sei giorni dopo aver preso il bronzo nel Super G.

La vittoria ha regalato alla Svizzera la quinta medaglia d’oro nella regione alpina alle Olimpiadi di Pechino. Nessun paese ha mai vinto così tanti eventi alpini in una sola edizione dei Giochi Invernali.

“Ho bevuto un bicchiere di vino prima del SuperG con Loic (Meillard) e Luca (Aerni) e hanno scritto sulla mia porta dopo il SuperG, ‘Bevi il vino, pattina veloce’, quindi ho bevuto un bicchiere di vino di nuovo con loro ieri, ovviamente”, ha detto Jessen, il 28enne. “E guarda quello, sembra che funzioni davvero bene per me.”


Jezzine era 12° dopo la parte in discesa della gara, ma nel pomeriggio è riuscita a correre davvero. Pattinando su uno snowboard in caduta, ha terminato lo slalom 0,87 secondi più veloce di chiunque altro.

“Una delle gare di slalom della mia vita”, ha detto Jesin.

La sua collega svizzera Wendy Holder ha preso l’argento, ottenendo il secondo posto a più di un secondo dietro di lei, e ha portato a casa la sua seconda medaglia alle Olimpiadi di Pechino. Terza l’italiana Federica Brignoni, che ha conquistato anche la seconda medaglia in Cina.

Il record per il maggior numero di medaglie nello sci alpino in una singola Olimpiade è il 14 stabilito dall’Austria ai Giochi di Torino 2006.

READ  Euro 2020: l'Italia punta su giovani e divertimento