Febbraio 5, 2023

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Jennifer Valiente è dietro a Katie Archibald per vincere il titolo della UCI Track Champions League

],”filter”:{“nextExceptions”:”img,blockquote,div”,”nextContainsExceptions”:”img,blockquote”}}”>

Non perdere mai un momento dalla Parigi-Roubaix e Unbound Gravel, al Giro d’Italia, al Tour de France, alla Vuelta a España e tutto il resto quando > “,” name “:” in-content-cta “,” type”: “link”}}”> partecipa +.

Stella della pista americana Jennifer Valente Ha respinto una carica in ritardo della britannica Katie Archibald per vincere il titolo di resistenza a tutto tondo della UCI Champions League.

Valenti è andato all’evento finale, la gara ad eliminazione, con soli sei punti di vantaggio sul campione in carica Archibald.

All’americana è bastato stare dietro ad Archibald per mantenere il titolo, ma ha giocato con il fuoco per tutta la gara ed è andata vicina all’eliminazione in diverse occasioni. Quando Archibald è saltato fuori per vincere la gara, il secondo posto di Valente dietro di lei è stato sufficiente per aggiudicarsi il titolo assoluto di tre punti.

“Katie è una vincitrice della Champions League ed è una concorrente dura e una ciclista davvero fantastica”, ha detto Valenti. “Vincere questo sarebbe sicuramente l’anno migliore che avrei potuto sperare, dalla vittoria dell’oro olimpico, al titolo mondiale, a questo.

“Questo campionato è al suo secondo anno e continua a crescere e sono davvero entusiasta di far parte di quello che spero sia l’inizio di una serie davvero lunga”.

Leggi anche:

Valente ha preso il comando nel round di apertura a Maiorca, grazie a una prestazione molto costante unita a un raro errore di Archibald nella corsa ad eliminazione.

Mentre Archibald alla fine ha vinto cinque delle dieci gare offerte durante le cinque settimane di gare, è stata la costanza di Valenti a portarla in cima alla classifica. Ha vinto la gara di eliminazione nel penultimo round della competizione e non è finita fuori dai primi quattro in nessuna delle gare, guadagnando 161 punti in tutta la competizione.

READ  Il tennista numero 1 al mondo Carlos Alcaraz salterà gli Australian Open a causa di un infortunio alla gamba

Valiente ha soggiornato in Europa per tutta la durata della competizione, alloggiando in hotel in ciascuna delle città ospitanti nella settimana precedente la competizione. La sua vittoria arriva dopo un anno di successi che l’hanno vista vincere l’oro dell’alluminio a Tokyo alle Olimpiadi dello scorso anno e il titolo mondiale in Francia all’inizio di questa stagione.

“La mia prima serie di UCI Track Champions League si è svolta più o meno come avrei voluto anch’io. Ho avuto la vita in hotel per alcune settimane poiché vivo fuori dall’Europa, ma è un buon ambiente in cui trovarsi, con belle gare , e mi sono davvero divertito “, ha detto.