Settembre 24, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

J Balvin si coccola e posa per un selfie con papa Francesco durante il vertice

J Balvin si coccola e posa per un selfie con papa Francesco durante il vertice

J Balvin si lega a chiunque non sia Papa Francesco.


Mentre la cantante colombiana, 37 anni, che ha partecipato al Summit Vitay nel fine settimana, ha preso parte a un abbraccio e si è fatto selfie con il papa 85enne.


su di me Instagram Giovedì il cantante de “La Canción” ha condiviso dei selfie scattati con il capo della Chiesa cattolica, insieme a una galleria fotografica e al video del momento.


Nella didascalia, Palvin ha detto di aver scattato il selfie “stile da banda latina”, un riferimento alla sua eredità latina e argentina.


“Sempre su un alto livello di vibrazione, amore e tolleranza”, ha continuato il cantante reggaeton. “Nota un video clip alla fine per capire l’atmosfera.”


Il cantante ha anche condiviso una sua foto Storia di Instagram Che l’improbabile abbraccio di coppia.





L’apparizione di Palvin nella Città del Vaticano è stata parte di un vertice di due giorni organizzato dalla Vitae World Foundation dal 31 agosto al 1 settembre, Notizie vaticane menzionato.


L’obiettivo dell’evento era “sfruttare le arti, i media e l’intrattenimento per creare una trasformazione culturale che promuova il bene comune, i valori universali e l’incontro tra le persone”.




J Balvin / Instagram

Altri ospiti del vertice includono Denzel Washington, il cantante italiano Andrea Bocelli, Marcus Mumford, Alicia Cara, David e Jessica Oellow e molti altri.


Infatti il Tranquillo, calmo È andato alla stella Instagram Venerdì per ringraziare Francesco. “Grazie Papa Francesco per il profondo privilegio di discutere e celebrare il potere della narrazione di guarire, redimere e mostrare amore al mondo”, ha scritto David Oyelow, insieme a una foto di lui e sua moglie che incontrano il Papa.


Ha continuato: “La chiesa non è sempre stata un luogo in cui gli artisti possono sentirsi supportati e incoraggiati, quindi questo è stato un incontro davvero profondo per me e jessicaoyelowo. 🙏🏾 #vitae #PapeFrancis #vatican”




L’affollato vertice arriva sulla scia dell’estenuante viaggio di sei giorni di Francis in Canada a luglio, dove ha ammesso che un giorno potrebbe dimettersi dalla carica di presidente in Vaticano.


“Cambiare il papa non è un disastro, non è un tabù”, ha detto Francesco ai giornalisti su un volo per Roma. BBC menzionato. “La porta [to retiring] Ha detto alla BBC: “Apri, è un’opzione normale. Ma fino ad oggi non ho bussato a quella porta”.


“Non ho sentito il bisogno di pensare a questa possibilità, non significa che tra un paio di giorni potrei non iniziare a pensarci”.


Ripensando al suo estenuante viaggio in Nord America – che ha descritto come “intenso”, ha riferito la BBC – Francis ha fornito un contesto per i suoi pensieri. “Non credo di poter continuare a viaggiare allo stesso ritmo a cui sono abituato alla mia età e con questo ginocchio limitato”, ha detto Francis, riferendosi a un infortunio subito. utilizzando una sedia a rotelle pubblicamente per la prima volta.


“Ho bisogno o di salvarmi un po’ per continuare a servire la Chiesa, o di pensare alla possibilità di farmi da parte”, ha aggiunto il Papa.


Papa Francesco.
Massimo Falecia/NoorPhoto via Getty

Le voci sul ritiro di Francis sono iniziate a maggio, quando è stato fotografato per la prima volta mentre usava la sua sedia a rotelle.


I sospetti sono aumentati a giugno quando ha annunciato una visita a L’Aquila, nell’Italia centrale, per celebrare il giorno dell’espiazione di Celestino, lo stesso luogo che il suo predecessore, papa Benedetto XVI, ha visitato nel 2009 prima delle sue dimissioni nel 2013, secondo il quotidiano britannico Guardian. agenzia di stampa cattolica.


Non perdere mai una storia: iscriviti Newsletter giornaliera gratuita per le persone Per rimanere aggiornato con il meglio che le persone hanno da offrire, dalle eccitanti notizie sulle celebrità alle avvincenti storie di interesse umano.


Poco dopo, Francis ha parlato di smentire le voci.


In un’intervista a ReutersIl Papa ha detto che i grandi eventi in programma nel suo calendario, compresa una visita all’Aquila, non sono un segno di qualcosa di più importante.


“Tutte queste coincidenze hanno fatto credere ad alcuni che la stessa ‘liturgia’ avrà luogo”, ha detto Francesco. “Ma non mi è mai passato per la mente. In questo momento no, in questo momento, no. Davvero!”


Ma Francis ha detto, come ha detto in Canada, che un giorno potrebbe smettere se problemi di salute gli avessero impedito di dirigere la chiesa. Se ciò accadrà, sarà solo la seconda volta che un papa moderno lascia l’incarico invece di servire a vita, come è consuetudine, dopo che Benedetto XVI si è dimesso all’età di 85 anni.

READ  Scopri la cultura, i corsi, la cucina e altro ancora più recenti a Londra