Febbraio 26, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Italia, muore a 79 anni la leggenda del Cagliari Riva

Italia, muore a 79 anni la leggenda del Cagliari Riva

22 gennaio (richiesta) – Il leggendario attaccante italiano Luigi “Gigi” Riva, il miglior marcatore di tutti i tempi del paese, è morto all'età di 79 anni.

Riva, il cui tiro fragoroso gli è valso il soprannome di “Rombo di Duono”, ha segnato 35 gol in 42 partite con l'Italia. È stato un membro chiave della squadra vincitrice del Campionato Europeo del 1968 e della squadra seconda della Coppa del Mondo del 1970.

Insieme all'iconico Gianni Rivera, Riva divenne un'icona del calcio italiano negli anni '60, quando la televisione a colori portò il bellissimo gioco in molte case. Finì secondo dietro a Rivera nella votazione del Pallone d'Oro del 1969.

Riva ha trascorso gran parte della sua carriera al Cagliari, vincendo lo scudetto nel 1970 e diventando capocannoniere della Serie A. Con i sardi ha collezionato 300 presenze in campionato e segnato 164 gol. Gli infortuni afflissero le ultime fasi della carriera di Riva, costringendolo al ritiro nel 1976.

Tuttavia, anche dopo la vittoria della Coppa del Mondo del 2006, lo staff tecnico ha mantenuto stretti legami con la squadra nazionale. Al momento della sua scomparsa era presidente onorario del club del Cagliari, dove si era affermato come una delle prime superstar del Calcio. Sarà ricordato come uno dei grandi del calcio italiano.

READ  UniCredit offre un pacchetto di aiuti da 8 miliardi di dollari ai clienti italiani colpiti dall'inflazione