Luglio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

ITA-CRO, Euro 2024: Italia e Croazia infortunate affrontano lo scontro nel Gruppo B

ITA-CRO, Euro 2024: Italia e Croazia infortunate affrontano lo scontro nel Gruppo B

Con infortuni sulla maglia e punti da dimostrare, Italia e Croazia si affrontano sapendo che la loro sopravvivenza a Euro 2024 risiede nello scontro del Gruppo B di lunedì.

La sconfitta per 1-0 dell’Italia contro la Spagna giovedì e il pareggio per 2-2 della Croazia contro l’Albania hanno spinto entrambe le squadre a tenere d’occhio la classifica in vista dell’ultima partita.

L’Italia, seconda con tre punti dopo la vittoria iniziale contro l’Albania, accederà agli ottavi come seconda se evita la sconfitta. Tuttavia, in caso di sconfitta, l’Albania non passerà il turno a meno che non batta la Spagna, vincitrice del girone, nell’altra partita decisiva del Gruppo B.

La situazione è pressante per la Croazia di Zlatko Dalic, che ha aperto il torneo con una sonora sconfitta per 3-0 contro la Spagna ed è risalita in classifica con un punto. Batte l’Italia e l’Albania finirà seconda se non batte la Spagna.

Tuttavia, un pareggio non sarà sufficiente poiché nessuna squadra ha raggiunto il turno successivo con due punti da quando le finali europee si sono estese a 24 squadre nel 2016, dando alle quattro migliori terze classificate un posto nelle semifinali.

Posizioni del girone B

gruppo punti nelle competizioni riesce disegna Perdite GF GA GD
Spagna 6 2 2 0 0 4 0 4
Italia 3 2 1 0 1 2 2 0
Albania 1 2 0 1 1 3 4 -1
Croazia 1 2 0 1 1 2 5 -3

La sconfitta dell’Italia contro la Spagna ha suscitato titoli cupi e un esame di coscienza a livello nazionale.

Leggi anche: Euro 2024: la Spagna dominante batte l’Italia 1-0 e si aggiudica un posto agli ottavi

La gazzetta dello sport La squadra di Luciano Spalletti viene condannata come “Piccola Italia”, mentre il Corriere dello Sport chiede un “reset”.

READ  'Moderazione idrica' e rotazione delle colture: come l'Italia e la Francia affrontano un altro anno di siccità

La sconfitta è stata di poco, ma deve essere stata più marcata dato che i 20 tentativi di gol della Spagna contrastavano con i quattro dell’Italia, il minor numero in una partita di Euro o di Coppa del Mondo almeno dal 1980.

Spalletti ha detto che ai suoi giocatori manca freschezza e si chiede se abbiano bisogno di più riposo dopo gli implacabili attacchi della Spagna che hanno inseguito le ombre per 90 minuti.

Gli sforzi della Croazia per raggiungere le semifinali della Coppa del Mondo in Qatar due anni fa e la finale nel 2018 hanno sorpreso l’allenatore Talic.

“Non ci aspettavamo che fosse una storia così dura in queste due partite, è stata una lotta”, ha detto dopo il pareggio con l’Albania.

Leggi anche: Euro 2024: la Spagna batte la Croazia 3-0

Un grosso problema per la Croazia sono i suoi giochi sonnolenti. Ha subito tre gol alla Spagna nel primo tempo ed è rimasta in svantaggio contro l’Albania dopo 11 minuti.

Sebbene la sua abilità tecnica non sia mai stata messa in discussione sia contro la Spagna che contro l’Albania, ha fallito nel terzo finale e non è riuscita a generare una pressione sostenuta.

Con il prestigiatore del centrocampo Luka Modric, ora 38enne, Ivan Perisic, 35, e l’attaccante Andrej Kramaric, 33, Dalic fa affidamento su una vecchia guardia che lo ha servito bene in passato.

Tuttavia, questo potrebbe essere un incontro per una squadra che spesso supera le aspettative.

“La Coppa del Mondo è stata due anni fa e lentamente i nostri giocatori stanno invecchiando e l’intero torneo sta mostrando un momento difficile per tutti”, ha detto Talic.

READ  Dopo il salvataggio, il capo della banca centrale italiana insiste sulla sua indipendenza