Ottobre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Inviato italiano: Rafforzare la cooperazione commerciale tra Pakistan e Italia

Inviato italiano: Rafforzare la cooperazione commerciale tra Pakistan e Italia
Inviato italiano: Rafforzare la cooperazione commerciale tra Pakistan e Italia

ISLAMABAD, 10 ottobre (APP): l’ambasciatore italiano in Pakistan Andreas Ferraris ha affermato domenica che le comunità imprenditoriali del Pakistan e dell’Italia devono unirsi per rafforzare il commercio bilaterale e la cooperazione in materia di investimenti.

L’ambasciatore ha detto ad APP dopo aver negoziato con i migliori uomini d’affari della Camera di commercio e industria di Islamabad (ICCI) qui, che ci sono state enormi opportunità per il commercio bilaterale e la cooperazione sugli investimenti tra Pakistan e Italia, dove uomini d’affari e commercianti di entrambi i paesi possono trarne vantaggio. .

L’ambasciatore ha esortato gli uomini d’affari e i commercianti pakistani ad andare avanti e a lavorare insieme per migliorare le relazioni commerciali ed economiche tra i due paesi.
Ha detto che ci sono oggi grandi opportunità per promuovere affari e investimenti nei due paesi, il che richiede una maggiore cooperazione.

Ha detto che l’Ambasciata italiana a Islamabad farà tutto il possibile per assistere le comunità imprenditoriali locali e la Camera di Commercio e Industria di Islamabad in questo senso.

“La nostra ambasciata è pronta a negoziare con gli investitori e le aziende locali, in particolare la Camera di commercio e industria di Islamabad, per facilitare l’ottenimento dei visti di lavoro per i commercianti”, ha affermato.

L’inviato italiano ha detto che anche gli uomini d’affari e le persone appropriate approvate dalla Camera sono pronti a fornire servizi per l’ottenimento dei visti.

Ha detto che il nostro governo sta adottando una serie di misure per rafforzare la cooperazione tra i due paesi.

Al giorno d’oggi, nuove missioni commerciali ed economiche sono state aperte in tutte le principali città, inclusa Karachi.

Ha detto che la nuova missione economica è stata dispiegata in Pakistan per migliorare il commercio bilaterale e la cooperazione economica in varie aree potenziali.

READ  Camera Della Moda aggiorna le linee guida sull'uso dei prodotti chimici nella moda - WWD

Inizialmente, la nuova missione economica è stata istituita nelle principali città del Pakistan tra cui Karachi, Lahore e Islamabad, aggiungendo che in seguito sarebbe stata ampliata per includere altri potenziali centri commerciali per aumentare l’integrazione economica e commerciale tra Pakistan e Italia.

Il diplomatico senior ha affermato che l’Italia è impegnata ad espandere la cooperazione in un settore potenziale diversificato per migliorare la cooperazione economica bilaterale tra Pakistan e Italia.

Una nuova ambasciata italiana è stata costituita a Islamabad, i suoi lavori saranno presto completati e dopo “alzeremo l’asticella in molti nuovi settori”.

Ha detto che dopo l’istituzione della nuova ambasciata, le due parti possono andare avanti in molti nuovi aspetti per promuovere il commercio e la cooperazione con la comunità imprenditoriale.

L’ambasciatore ha affermato che devono anche rafforzare la cooperazione nel campo del trasferimento tecnologico.
Mentre Andreas Ferraris era dell’opinione che l’Italia voglia iniziare una nuova era di cooperazione economica e commerciale con il Pakistan attraverso il trasferimento tecnologico e l’aggiornamento dell’industria tessile in Pakistan.

Ha affermato che l’economia verde e il trasferimento tecnologico al settore industriale, compresi i tessili, l’agroindustria, il settore delle costruzioni, l’istruzione e la salute, sono state le principali aree di interesse per l’espansione della cooperazione bilaterale.

Attraverso la green economy, ha affermato l’ambasciatore, l’Italia ha voluto cooperare con il Pakistan per proteggere l’ambiente, l’economia circolare, il risparmio e la gestione delle risorse, la protezione e il ripristino degli ecosistemi, la conservazione dell’acqua e la prevenzione dei disastri naturali.

“La nostra ambasciata a Islamabad sta lavorando duramente per promuovere la cooperazione culturale in entrambi i paesi”.
Ha sottolineato l’importanza di rafforzare l’interdipendenza culturale per rafforzare il commercio bilaterale.

READ  USTR annuncia e sospende immediatamente le tariffe della sezione 301 su Austria, India, Italia, Spagna, Turchia e Regno Unito | Hoch Blackwell LLP

Ha detto che incoraggerà anche lo scambio di studenti per migliorare ulteriormente le relazioni bilaterali.
Ha commentato che occorre fare di più per promuovere il turismo bilaterale tra i due paesi.
Nel 2020, 13 milioni di persone sono venute in Italia per turismo.

Ha commentato che i rapporti economici, commerciali e culturali tra Italia e Pakistan sono ai massimi storici.

Ha informato l’ambasciatore che l’Italia ha ospitato la più grande comunità pakistana dell’Unione europea.

Ha affermato che ci sono enormi potenzialità commerciali in vari settori dell’economia che devono essere esplorate e, a questo proposito, le due parti hanno partecipato al processo di dialogo attraverso la Commissione economica congiunta Pakistan-Italia che è servita come forum per l’impegno economico bilaterale .